Lukaku resta all’Inter: il nuovo bomber del Chelsea dalla Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

Romelu Lukaku proseguirà la propria avventura all’Inter, l’arrivo di Potter non cambia i piani del Chelsea. Nuovo bomber dalla Serie A

“Sta lavorando giornalmente, non c’erano ancora le condizioni per convocarlo e vedremo. Ha subìto un infortunio che non gli era mai capitato prima in carriera, ma vedo la voglia che ci mette per rientrare e ci darà una grande mano quando lo farà”.

Lukaku resta all'Inter: il nuovo bomber del Chelsea dalla Serie A
Romelu Lukaku © LaPresse

Dopo il successo con la Salernitana, Simone Inzaghi ha parlato così del rientro di Romelu Lukaku. Negli ultimi giorni sono arrivate buone notizie per il tecnico nerazzurro: il belga, infatti, dopo quasi due mesi di stop potrebbe tornare tra i convocati per la trasferta di Firenze che l’Inter giocherà al Franchi sabato, alle ore 20.45. Il centravanti ha svolto per la prima volta un lavoro personalizzato propedeutico al rientro in gruppo, che dovrebbe avvenire nella giornata di oggi. Il suo reinserimento sarà comunque graduale: l’ultima partita del giocatore risale al 26 agosto e ogni step del suo recupero, compresa l’eventuale convocazione per la Fiorentina, sarà concordato da Simone Inzaghi con lo staff medico. Nel frattempo, arrivano importanti aggiornamento sul suo futuro. Stando a ‘La Gazzetta dello Sport’, infatti, Lukaku non tornerà al Chelsea che spianerà la strada ai nerazzurri per la permanenza del bomber a Milano. I ‘Blues’ puntano un altro big della Serie A.

Calciomercato Inter, Lukaku rimane: il Chelsea piomba su Osimhen

Lukaku resta all'Inter: il nuovo bomber del Chelsea dalla Serie A
Victor Osimhen © LaPresse

Il prestito oneroso di Lukaku ufficialmente è valido solo per la stagione in corso. È da qui però che si ripartirà: Marotta e Ausilio hanno già un’intesa non scritta per un altro anno a Milano, e lavorano al riscatto del belga. L’obiettivo è quello di inserire un diritto di riscatto nell’estate 2024 per il ritorno definitivo del giocatore a cifre più contenute. Il Chelsea, dal canto suo, non si opporrà: anche Potter starebbe puntando altri profili per il suo attacco. Secondo quanto riportato da ’90min.com’, in cima alla lista della dirigenza dei ‘Blues’ sarebbe finito Victor Osimhen. Servirà però un’offerta irrinunciabile per strappare il nigeriano a De Laurentiis, come quella fatta all’Inter per prelevare Lukaku nell’estate del 2021. Il Napoli è avvisato.