Inter, Zhang ha deciso: spunta la data per la cessione del club

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00

Sta per decollare la trattativa che riguarda la vendita della società nerazzurra da parte del gruppo Suning

Nonostante i ripetuti messaggi social lanciati come segnale di vicinanza alla squadra nell’ultimo periodo, Steven Zhang è pronto a lasciare l’Inter. Il gruppo Suning da qualche settimana ha affidato a due importantissimi istituti bancari il mandato per la ricerca di possibili acquirenti cui cedere le quote di maggioranza del club nerazzurro.

Cessione Inter, inizia la ricerca di nuovi acquirenti
Steven Zhang ©LaPresse

Quello che riguarda la vendita dell’Inter è un tema che va avanti da oltre due anni. Con lo scoppio della pandemia e a causa delle direttive emanate dal governo cinese sugli investimenti nel mondo occidentale, per Suning è diventato sempre più complicato riuscire a garantire una certa sostenibilità economica al club nerazzurro.

Rispetto alle prime stagioni, difatti, nell’ultimo biennio sono calati sensibilmente gli investimenti realizzati per l’Inter. Nelle scorse settimane, poi, la famiglia Zhang aveva affidato nelle mani di Goldman Sachs prima e Raine Group poi il mandato di ricercare possibili gruppi interessati all’acquisizione del club. Quest’ultimo, tra l’altro, la scorsa estate aveva curato la cessione del Chelsea nelle mani di Tedd Boehly.

Cessione Inter, inizia la ricerca di nuovi acquirenti

Cessione Inter, inizia la ricerca di nuovi acquirenti
Steven Zhang ©LaPresse

Come rivelato quest’oggi dal prestigioso ‘Financial Times’, a partire da questa settimana gli advisor ‘ingaggiati’ dall’Inter inizieranno la ricerca di potenziali compratori. Rispetto alle voci circolate nei mesi scorsi, difficilmente Pif tornerà alla carica del club nerazzurro: dopo aver acquisito il Newcastle, infatti, il fondo saudita sta concentrando i propri sforzi economici sulla crescita del club inglese.

Più probabile, invece, che la ricerca si concentri sul mercato statunitense. A tal proposito nei mesi scorsi diversi importanti gruppi americani sono stati accostati al club nerazzurro, senza però poi trovare grandi conferme. La scelta di Raine Group come advisor cui affidare la ricerca di nuovi proprietari, lascia infatti pensare che il prossimo socio di maggioranza del club sarà con molta probabilità a stelle e strisce.

Non è un caso se lo stesso istituto bancario aveva curato proprio la scorsa estate la cessione del Chelsea dalle mani dello storico proprietario Roman Abramovich a quelle di Tedd Boehly, importante imprenditore statunitense e presidente di Eldridge Industries.