CM.IT | Inzaghi ha sciolto i dubbi: doppia conferma per l’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:40

L’Inter è attesa dal lunch match contro la Salernitana: le ultime sulle scelte di Inzaghi e la situazione Lukaku

Il periodo nero è alle spalle, l’Inter si gode il ritrovato sereno e spera di dare continuità alla striscia positiva.

Inter, le scelte di Inzaghi
Inzaghi © LaPresse

Il pareggio contro il Barcellona, oltre ad aver avvicinato i nerazzurri alla qualificazione agli ottavi di Champions, ha anche dimostrato che la squadra è viva e si è messa alle spalle la crisi di una decina di giorni fa.

Tempesta passata ma ora c’è da navigare in maniera anche veloce per risalire la classifica e insidiare chi occupa le posizioni di vertice. Per farlo occorrerà superare l’ostacolo Salernitana: dopo la vittoria contro il Verona, i granata si presentano a ‘San Siro’ come chi non ha nulla da perdere e sono pronti a fare lo scherzetto. Inzaghi vuole evitarlo anche se deve fare ancora a meno di Romelu Lukaku, non ancora al meglio dopo l’infortunio muscolare.

Inter-Salernitana, le ultime sulle scelte di Inzaghi

Inter, Inzaghi conferma ancora Onana
Onana © LaPresse

Il tecnico dell’Inter, stando alle informazioni raccolte dalla redazione di Calciomercato.it e svelate durante la trasmissione di Tv Play, ha già in mente la formazione da schierare contro la Salernitana. In porta ci sarà ancora una volta Onana, alla quarta partita consecutiva da titolare: una conferma che sancisce un ormai evidente cambio di gerarchie con Handanovic ancora in panchina.

La difesa sarà formata da Skriniar, Acerbi e Bastoni, mentre a centrocampo ancora fiducia ad Asllani, nonostante l’errore contro il Barcellona. Al suo fianco Barella e Calhanoglu con Dumfries e Gosens sulle fasce. Anche per l’attacco non dovrebbero esserci sorprese: Dzeko e Lautaro formeranno la coppia gol con Correa pronto a subentrare.

Ecco la probabile formazione dell’Inter contro la Salernitana: Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Calhanoglu, Gosens; Dzeko, Lautaro