“Contratto pluriennale”: Marotta vuota il sacco su Skriniar

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:34

L’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, ha parlato prima dell’inizio della gara col Barcellona: annuncio chiaro su Skriniar

Serata assai importante per l’Inter targata Simone Inzaghi. Gli uomini nerazzurri vogliono uscire dalla bolgia del Camp Nou con un risultato positivo, che sarebbe eventualmente il secondo consecutivo ai danni del Barcellona. Il successo dell’andata a San Siro ha dato molta più fiducia alla ‘Beneamata’ e adesso la volontà è quella di raggiungere il prima possibile gli ottavi di finale.

"Contratto pluriennale": Marotta vuota il sacco su Skriniar
Marotta © LaPresse

Poco prima del fischio d’inizio dell’odierna sfida di Champions League, è intervenuto – ai microfoni di ‘Sky Sport’ – l’amministratore delegato Giuseppe Marotta, parlando innanzitutto della gara contro i blaugrana: “Per loro il risultato di stasera è fondamentale. Per noi, invece, lo è di meno e ci si attacca a tutto. Ma questo per noi deve essere uno stimolo in più per renderci protagonisti di una bella partita, in modo da raccogliere un risultato positivo“.

RINNOVO SKRINIAR:Se abbiamo un appuntamento programmato? Parliamo di un ottimo professionista e calciatore, che merita di indossare la fascia da capitano e giocare ancora nell’Inter. Da parte nostra, c’è la totale disponibilità per giungere ad una conclusione logica. Se la sua volontà coincide con la nostra, allora arriveremo all’intesa definitiva. È possibile arrivare ad un contratto pluriennale attraverso la negoziazione tra le parti“.

SITUAZIONE SOCIETARIA BARCELLONA:C’è bisogno di cercare la sostenibilità. L’avvicendamento alla presidenza con Laporta ha segnato uno dei periodi più difficili nella storia del club per quanto riguarda l’aspetto economico. Questo si devono cedere gli asset, possono verificarsi situazioni negative nel tempo. Non sono a conoscenza della vicenda in maniera approfondita, quindi non andrei oltre. Ma se hanno agito in questo modo, significa che le difficoltà sono pesanti“.

Barcellona-Inter, Marotta sulla Juventus: “Calcio italiano in sofferenza”

"Contratto pluriennale": Marotta vuota il sacco su Skriniar
Marotta © LaPresse

RISULTATO STASERA:La vittoria della settimana scorsa ci dà la spinta, accetteremmo volentieri anche un pareggio. Però dobbiamo essere protagonisti della partita sul campo. Io dico che la gara è stata preparata bene, i giocatori sono motivati. Adesso sta a loro dimostrare“.

JUVENTUS:Se mi ha sorpreso in negativo? Faccio un discorso generale sul calcio italiano. È un momento di sofferenza: sul piano economico-finanziario siamo meno competitivi rispetto ad altre leghe. Oggi, però, assistiamo ad un modello vincente come quello del Napoli, che è una società lungimirante. Ben vengano certi risultati e un simile entusiasmo. Rappresentano un spot positivo per il nostro calcio“.