Dal gol in Champions all’Inter: così la Juventus è battuta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:27

Inter e Juventus condividono lo stesso obiettivo di mercato ma i nerazzurri hanno la possibilità di giocarsi la contropartita vincente

Dal gol in Champions alla Serie A il passo può essere breve, soprattutto se hai dalla tua la carta giusta. L’Inter ci pensa e prova a fare lo sgambetto alla Juventus.

L'Inter soffia Guerreiro alla Juventus
Inzaghi © LaPresse

Nerazzurri e bianconeri condividono un inizio di stagione non proprio esaltante dal quale entrambe le squadre stanno provando a venirne fuori. Per farlo definitivamente hanno voglia di fare affidamento anche al calciomercato ed Allegri e Inzaghi condividono una necessità: rinfrescare le frecce a disposizione del proprio arco. Il riferimento è agli esterni, ruolo dove la coperta di entrambe le squadre è corta.

La Juventus, ad esempio, è ormai da tempo a caccia di qualcuno che a sinistra possa quantomeno competere con Alex Sandro, se non rimpiazzare definitivamente il brasiliano. Proprio questa sarà la priorità nelle prossime sessioni di calciomercato e di obiettivi non ne mancano. Uno è condiviso con l’Inter che, con Inzaghi che non fa troppo affidamento su Gosens. La sfida insomma è pronta ad essere lanciata.

Calciomercato Juventus, lo scambio con Gosens premia l’Inter

Sfida Inter-Juventus per Guerreiro
Guerreiro © LaPresse

A segno in Champions League nella sfida tra Siviglia e Borussia, Raphael Guerreiro è il nome che Juventus e Inter potrebbero contendersi. A rendere il portoghese appetibile è il suo contratto con il Borussia Dortmund, in scadenza nel 2023. Insomma, da gennaio si potrebbe trattare per prenderlo gratis la prossima stagione ma i nerazzurri potrebbero provare ad anticipare tutti, sfruttando proprio Gosens.

L’ex Atalanta ha diversi estimatori in Bundesliga e non ha mai nascosto il suo desiderio di giocare in Germania. L’Inter potrebbe proporlo come contropartita per arrivare a Guerreiro anche se ci sarebbe poi da ragionare sulla parte economica dell’intera operazione. Il portoghese, infatti, essendo in scadenza avrà una valutazione inferiore rispetto al 28enne tedesco per il quale in estate il Bayer Leverkusen è arrivato ad offrire fino a trenta milioni. Dovesse trovarsi la quadra, l’Inter potrebbe piazzare il colpaccio, anticipando la Juventus e tutta la concorrenza, e garantendo ad Inzaghi un esterno forse più congeniale al suo tipo di gioco.