Skriniar nuovo seme della discordia: la grande rivale lo vuole subito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:43

Milan Skriniar potrebbe essere di nuovo al centro del calciomercato nei prossimi mesi. La rivale è pronta all’assalto già a gennaio

Milan Skriniar è un perno dell’Inter di Simone Inzaghi, o forse lo era. Sì, perché in questa stagione, un po’ come tutta la Beneamata, le prestazioni del difensore centrale sono scese di livello.

Skriniar nuovo seme della discordia: la grande rivale lo vuole subito
Milan Skriniar © LaPresse

I nerazzurri hanno già subito tredici reti in Serie A, decisamente troppe per chi si candida a vincere lo scudetto. La vetta della classifica, quindi, è sempre più lontana e dopo quattro sconfitte in otto partite. In molti, puntano il dito verso Inzaghi ma anche contro una difesa che prima era fortino assoluto della Beneamata e che ora sembra non funzionare più. Altri puntano il dito direttamente contro Skriniar, dopo un’estate travagliata e in cui più volte sembrava vicino all’addio all’Inter con direzione PSG. Così non è stato e, dopo il mancato arrivo di Gleison Bremer e dei 70 milioni richiesti, i nerazzurri l’hanno tolto dal mercato. Non senza conseguenze, perché il contratto del calciatore scadrà a giugno 2023 e ancora manca l’accordo con il club milanese. I francesi sono già in agguato in vista di gennaio, ma potrebbero non essere più soli.

Il Real Madrid si unisce al PSG nella corsa a Skriniar

Skriniar nuovo seme della discordia: la grande rivale lo vuole subito
Milan Skriniar © LaPresse

Secondo quanto riporta ‘Marca’, i rapporti tra Real Madrid e PSG non sarebbero più idilliaci, anzi. Se prima le cose andavano benone, ora pesa la questione Superlega e, inoltre, Florentino Perez teme la potenza economica dei francesi. Addirittura, il presidente spagnolo ha paura che il club transalpino punti alcuni dei suoi gioielli sul calciomercato, tanto da innalzare la clausola rescissoria di elementi fondamentali per Carlo Ancelotti, come Vinicius Jr. e Federico Valverde.

La vendetta, però, potrebbe presto arrivare da parte dei campioni d’Europa e qui entra in gioco proprio Skriniar. A gennaio, gli spagnoli potrebbero spingere per l’acquisto, bruciando così la concorrenza proprio del PSG. Se non dovesse arrivare il rinnovo di contratto nelle prossime settimane, l’Inter potrebbe essere costretta a cedere il calciatore per una cifra attorno ai 25 milioni e Perez potrebbe decidere di investirli per ampliare le possibilità a disposizione nel reparto difensivo.