Ultima stagione con l’Inter: Brozovic vola in Premier

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:58

A marzo scorso il croato ha rinnovato coi nerazzurri fino a giugno 2026. E’ il secondo calciatore più pagato della rosa di Inzaghi

Inzaghi e l’Inter hanno perso Brozovic per circa un mese a causa dell’infortunio muscolare che il centrocampista croato, vero e proprio faro della squadra, ha rimediato con la sua Nazionale. C’è il rischio però che il classe ’92 possa tornare a disposizione all’inizio del prossimo anno, quando magari non ci sarà più Inzaghi sulla panchina interista.

Calciomercato Inter, Brozovic vola in Premier
Marcelo Brozovic ©LaPresse

Anche con un eventuale nuovo allenatore, Brozovic resterebbe elemento cardine di un’Inter che stasera col Barcellona si gioca una bella fetta di qualificazione agli ottavi di Champions League. Se qui in Italia non ci sono dubbi sul suo futuro, ancora a tinte nerazzurre, all’estero invece rilanciano notizie a dir poco clamorose che vedono l’ex Dinamo Zagabria lontano da Milano. Rumors spagnoli sostengono addirittura che questa possa essere la sua ultima stagione con la maglia della ‘Beneamata’, nonostante a marzo scorso abbia rinnovato il contratto fino al 2026 diventando il giocatore più pagato – 7,5 milioni circa con bonus – di tutta la rosa. Poi il secondo col ritorno di Lukaku, anche se al lordo, considerato che per il belga si usufruisce ancora del decreto crescita, il numero 77 è quello che, lato ingaggio, costa di più alla società targata Suning.

Calciomercato, Brozovic ‘Piano B’ del Liverpool: via libera Inter

Calciomercato Inter, Brozovic vola in Premier
Brozovic in azione ©LaPresse

Stando a ‘Talksport’, che cita appunto fonti ispaniche, il prossimo anno Brozovic potrebbe vestire la maglia del Liverpool. ‘Scontento’ di Arthur, destinato a tornare alla Juventus, Klopp vuole un centrocampista top, con il preferito che rimane sempre Bellingham del Borussia Dortmund. Ma la corsa al giovane talento inglese è colma di insidie, mentre sarebbe più facilmente percorribile la strada che porta al croato, a cui verrebbe offerto un biennale con opzione per un altro anno. L’Inter sarebbe disposta a privarsene in modo da incassare una cifra importante. Gli avversari del Liverpool, secondo la medesima fonte, sarebbero Psg e Manchester United.