Pioli perde Saelemaekers, ma si consola subito: c’è il regalo di Conte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:27

Il Milan potrebbe decidere di tornare sul mercato a gennaio: possibile un colpo dal Tottenham. C’è il via libera da parte del tecnico italiano

Il Milan di Stefano Pioli ha portato a casa una vittoria insperata. I rossoneri hanno battuto l’Empoli, con le unghie e con i denti, in pieno recupero.

Calciomercato Milan, idea Lucas Moura
Stefano Pioli ©LaPresse

Ancora una volta il trascinatore è stato Rafael Leao, autore dell’assist per Rebic, del lancio da cui è nato il gol di Ballo-Toure, e di una strepitosa rete del 3 a 1. Il portoghese sta dimostrando, in questo inizio di stagione, di essere sempre più importante per il Milan.

E’ un leader in campo, i compagni lo cercano quando sono in difficoltà e lui salta gli avversari come fossero birilli. Non c’è partita con i compagni della trequarti, Leao è di un’altra pasta. Al centro il Milan ha deciso di puntare su De Ketelaere. Il belga ha mostrato a tratti la sua classe ma serve tempo. A destra, invece, i tifosi continuano a fidarsi poco di Alexis Saelemaekers e Junior Messias.

In estate si è sperato che arrivasse qualcuno ma così non è stato. Si è fatto tanto il nome di Ziyech ma la trattativa non è mai entrata nel vivo per gli alti costi. Adesso, visto che le condizioni di Saelemaekers non sono buone (“Durante la partita di Empoli ha subito un trauma distorsivo del ginocchio sinistro. Gli esami effettuati questa mattina hanno evidenziato una lesione parziale del legamento collaterale mediale. Il giocatore seguirà un trattamento conservativo”), qualcosa bisognerà fare. Il calciomercato è chiaramente lontano ma un’alternativa a destra resta una priorità. A gennaio, dunque, i rossoneri potrebbero decidere di acquistare un nuovo esterno. Per il momento spazio a Rade Krunic.

Calciomercato Milan, da Londra l’opportunità per la destra

Calciomercato Milan, idea Lucas Moura
Lucas Moura ©LaPresse

Si sonderà il mercato, alla ricerca della giusta occasione. Come accade spesso, nell’ultimo periodo, è la Premier League, il campionato in cui si attinge con più facilità. Tanti i calciatori ‘scartati’ dai grandi club, che tornano utili in Serie A. Un’ultima idea arriva da Londra: il Tottenham di Antonio Conte non punta più su Lucas Moura. Il brasiliano — è intenzionato a prendere in considerazione un trasferimento già a gennaio. Il club rossonero può certamente rappresentare un’ottima opportunità e i rapporti buoni tra Paratici e Massara potrebbero favorire l’affare. Attenzione, però, al Siviglia, che sarebbe interessato al calciatore. Da ricordare che il calciatore è in scadenza di contratto alla fine della stagione in corso e l’ingaggio si aggira sui 4.5 milioni di euro netti, alla portata del club rossonero.