Arsenal scippato, Milan e Juve fanno festa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:44

Il Chelsea non si ferma più. Doppio colpo in attacco che fa sorridere anche Milan e Juventus. Ecco cosa sta accadendo

E’ scatenato il Chelsea di Graham Potter. Il club londinese, quinto in classifica ad otto punti dalla vetta, occupata dall’Arsenal, vuole vivere un mercato da protagonista per tornare in alto.

Chelsea su Martinelli: esultano Milan e Juve
Stefano Pioli ©LaPresse

L’affare Nkunku in dirittura d’arrivo è notizia di questi giorni: oggi dall’Inghilterra confermano la volontà del Chelsea di versare i 60 milioni di euro della clausola rescissoria per portarlo a Londra la prossima estate. Il giocatore del Lipsia avrebbe già svolto le visite mediche in funzione del suo trasferimento, firmando un pre-accordo.

Come detto, il club londinese vuole fare le cose in grande e non ha alcuna intenzione di fermarsi. Negli ultimi giorni del mercato estivo, come è noto, il Chelsea ha provato a mettere le mani su Rafael Leao. Nessuna offerta ufficiale ma un interessamento che si sarebbe concretizzato in una proposta da 70-80 milioni di euro se il Milan non avesse rispedito al mittente ogni tipo di corteggiamento.

Il contratto di Leao è in scadenza nel 2024 e tutto lasciava pensare che il Chelsea sarebbe tornato presto alla carica ma le ultime news fanno pensare come le strategie dei londinesi stiano per cambiare. Secondo il ‘Dialy Mail’, il Chelsea, con Potter in panchina, avrebbe messo nel mirino Gabriel Martinelli. Il calciatore dell‘Arsenal gioca a sinistra come Rafael Leao.

Milan, Martinelli chiude le porte a Leao: il punto

Chelsea su Martinelli: esultano Milan e Juve
Rafael Leao ©

Appare complicato pensare che il club inglese possa decidere di investire su due calciatori, come il brasiliano e il portoghese, che giocano nello stesso ruolo. Se il Chelsea dovesse dunque riuscire a chiudere per Martinelli, sorriderebbe anche il Milan. E’ evidente che il club rossonero dovrà guardarsi anche dalla concorrenza di Psg e Manchester City per il suo campione ma è stato il club londinese a muoversi con più decisione.

L’acquisto di Martinelli, in aggiunta a quello di Nkunku, è evidente che creerebbe abbondanza in avanti, che potrebbe portare Potter a chiedere la cessione di Pulisic, non certo una prima scelta fin qui. Ecco che così a sorridere potrebbe essere anche la Juventus, che avrebbe la strada spianata per mettere le mani sull’americano.