Inter-Roma, Inzaghi svela le ultime 48 ore e rassicura Asllani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:55

Simone Inzaghi ha parlato alle porte del match tra Inter e Roma. Il tecnico risponde su Asllani e svela l’avvicinamento della squadra alla partita

Simone Inzaghi non può più sbagliare, dopo un inizio di stagione che ha lasciato qualche sensazione negativa e tanto amaro in bocca per i nerazzurri.

Inter-Roma, Inzaghi svela le ultime 48 ore e rassicura Asllani
Inzaghi (screenshot)

Oggi c’è Inter-Roma, e non è affatto un match semplice per uscire dalla crisi e farlo attraverso gioco e risultati. Il tecnico ex Lazio ieri si è difeso, rivendicando i suoi meriti in nerazzurro e in carriera. Oggi poi sono arrivate le dichiarazioni ai microfoni di ‘DAZN’, con toni decisamente diversi, per presentare la partita: “Che faccia ha visto nei suoi giocatori? Siamo stati gli ultimi 2 giorni insieme, la squadra è concentrata e sa che per noi è un match molto importante”.

Inter-Roma, Inzaghi sulla scelta di Asllani

Inter-Roma, Inzaghi sulla scelta di Asllani
Asllani © LaPresse

Inzaghi si è soffermato anche sulla scelta di Asllani, che giocherà dal primo minuto in un match così delicato: “E’ un ragazzo che lavora bene, ha ottime qualità. Non deve preoccuparsi, deve fare la partita che sa e che preparato dopo che è tornato dalla Nazionale. Cambio di atteggiamento in difesa? Sappiamo delle caratteristiche della Roma, ha una squadra completa, che non è solo contropiede, anche se sanno ripartire molto bene. Sarà una partita avvincente, ma speriamo di vincerla noi”.