Contatti con l’Inter a gennaio: 15 milioni per toglierlo alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12

La fascia sinistra dell’Inter nel post Perisic non riesce ancora a trovare la giusta continuità di rendimento. I calciatori si alternano mentre la società pensa anche al futuro. Un nome dalla Spagna per gennaio 

L’Inter è chiamata a ritrovare la continuità mancata in avvio di stagione. La ripartenza dopo la sosta non sarà però delle più semplici con la super sfida di San Siro contro la Roma dell’ex Josè Mourinho.

Inter-Gayà: a gennaio per 15 milioni
Simone Inzaghi © LaPresse

Simone Inzaghi ha provato a ricompattare l’ambiente lavorando tanto sugli uomini a disposizione, e non può più concedersi passi falsi come fatto prima della pausa con la sconfitta inaspettata di Udine. Intanto la società, che ha approvato il bilancio, lavora anche in ottica calciomercato per il prossimo futuro. Attenzione particolare a ciò che potrebbe accadere sulla fascia sinistra, là dove Perisic con il suo addio estivo ha lasciato un vero e proprio vuoto di potere. La corsia sinistra di Inzaghi non riesce infatti a trovare un vero e proprio padrone, con l’alternanza tra Gosens, Darmian e Dimarco che non paga i giusti dividendi. Mentre l’allenatore è chiamato a trovare la formula corretta, la dirigenza pensa anche ad eventuali nuovi innesti.

Calciomercato Inter, dalla Spagna rilanciano Gayà: proposta a gennaio

Inter-Gayà: a gennaio per 15 milioni
Gayà © LaPresse

Qualora Gosens floppasse ancora ecco che l’Inter tornerebbe a caccia di un nuovo laterale mancino che possa agire a tutta fascia. Al netto delle voci su Jordi Alba della fase finale dell’ultima campagna acquisti estiva, secondo quanto evidenziato da ‘Todofichajes.com’ Josè Gayà rientra tra i nomi che la dirigenza meneghina starebbe valutando e che sembrava destinato alla Juventus al posto di Alex Sandro.

Il mancino spagnolo di proprietà del Valencia ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e qualora non rinnovasse prima del Mondiale il club iberico sarebbe ‘costretto’ ad ascoltare offerte per il suo cartellino a gennaio per evitare di perderlo a zero a giugno. A tal proposito, secondo il portale spagnolo, l’Inter avrebbe già avuto contatti col Valencia e sarebbe disposta a mettere 15 milioni di euro sul piatto per provare a chiudere l’affare in questo inverno. Dal canto suo Gayà sembrava destinato al rinnovo o al Barcellona, ma ora gli si presenterebbe una terza strada.