Sconto sulla clausola: all’Inter per ‘solo’ 30 milioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:52

Importante sconto sulla clausola rescissoria e occasione in entrata per l’Inter: l’indiscrezione e tutti i dettagli

“Gioco in un top club mondiale e sono felice all’Inter. Il mio obiettivo è affermarmi in questo grande club. Adesso devo giocare tre, quattro, cinque partite consecutive, sto lavorando per questo. Anche in ottica Mondiali devo prendere il ritmo nelle prossime settimane”.

Sconto sulla clausola: all'Inter per 'solo' 30 milioni
Giuseppe Marotta e Steven Zhang, rispettivamente amministratore delegato e presidente dell’Inter © LaPresse

“Ho parlato al telefono con Simon Rolfes (direttore sportivo dell’Eintracht Francoforte, ndr) e abbiamo avuto uno scambio sincero. Gli ho detto che la mia avventura qui non è finita e che vorrei lottare per l’Inter. Mi sento molto bene e di certo non sono qui contro la mia volontà. Sono super motivato, anche se sono soddisfatto solo quando sono in campo”. Negli scorsi giorni Robin Gosens è tornato a parlare così del suo futuro, svelando i motivi del mancato trasferimento in extremis all’Eintracht Francoforte. Il laterale tedesco ex Atalanta vuole convincere Simone Inzaghi e conquistare l’Inter dopo le difficoltà legate agli infortuni e al difficile inizio di stagione. Gosens non è ancora un titolare dell’Inter e la dirigenza nerazzurra, già in estate, si è guardata intorno alla ricerca di un eventuale sostituto. Nel calciomercato estivo è circolato il nome di Jorbi Alba dal Barcellona. Nelle ultime ore, invece, è spuntato un nuovo nome per la fascia sinistra, sempre dalla Spagna. Si tratta di Alfonso Pedraza del Villarreal.

Calciomercato Inter, sconto per Pedraza: tutti i dettagli

Sconto sulla clausola: all'Inter per 'solo' 30 milioni
Alfonso Pedraza, terzino del Villarreal © LaPresse

Secondo quanto riferito da ‘elgoldigital.com’, l’alternativa dell’Inter a Jordi Alba si chiama Pedraza. Il 26enne del Villarreal è finito sul taccuino di Marotta e Ausilio, ma è ancora legato al club spagnolo da un lungo contratto fino al 2026 e blindato anche da un’importantissima clausola rescissoria. La cifra per strapparlo dal Villarreal sarebbe di 50 milioni di euro, ma stando al portale basteranno 30 milioni al club nerazzurro per convincere la società spagnolo. Pedraza non è ritenuto incedibile e la dirigenza del Sottomarino Giallo sembra aperta ad una trattativa anche con un sensibile sconto sulla clausola. Marotta è alla finestra.