TV PLAY | Cessione Inter, novità sui tempi: “Zhang ha tenuto l’impegno”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:41

Si allungano i tempi per il passaggio di proprietà del club nerazzurro dopo l’ultima mossa del presidente interista

Si è tenuto questa mattina l’atteso Cda in casa Inter con l’approvazione del bilancio per l’esercizio 2021/2022. Il club nerazzurro ha fatto registrare un netto miglioramento rispetto al passivo 245 milioni della passata stagione, nonostante le perdite – pari a 140 milioni – siano ancora piuttosto significative.

Cessione Inter, l'annuncio: "Non sarà in tempi brevi"
Marco Bellinazzo in diretta su TV Play

Anche per questa ragione, per cercare di far fronte a tutti gli impegni finanziari che si presenteranno nei prossimi mesi, il presidente Steven Zhang ha deciso di iniettare nuova liquidità nelle casse dell’Inter, operando un aumento di capitale pari a 100 milioni di euro, utilizzando parte del finanziamento stipulato lo scorso anno con Oaktree.

Una mossa quasi inaspettata che l’esperto giornalista Marco Bellinazzo ha commentato così in diretta su Calciomercato.it in onda su Tv Play: “Rispetto al passato si vede un miglioramento dei conti e questo è importante, chiaramente però c’è molto da fare per fare si che questo club non sia un’azienda che brucia soldi. La cosa importante è che Suning abbia deciso di utilizzare una parte del finanziamento di Oaktree per tenere un impegno importante con la società, soprattutto in un periodo importante”.

Cessione Inter, l’annuncio: “Non sarà in tempi brevi”

Cessione Inter, l'annuncio: "Non sarà in tempi brevi"
Steven Zhang ©LaPresse

In seguito al nuovo mandato di cessione affidato dall’Inter nelle mani della banca statunitense Raine Group, nelle scorse ore si sono intensificate le voci su un passaggio di proprietà a stretto giro. In realtà, nonostante l’apertura della famiglia Zhang a lasciare il passo a nuovi investitori, il processo potrebbe non essere così immediato come ipotizzato da tanti.

Lo stesso Bellinazzo ai nostri microfoni non ha escluso la possibilità che un’eventuale cessione dell’Inter possa tardare più del previsto: “Non necessariamente sarà una cosa in tempi brevi. Si attendono offerte per il club e a quel punto si apriranno trattative che accontentino tutte le parti nella vicenda. Non necessariamente avverrà questo, dipende da vari fattori e dalla volontà della famiglia Zhang. È importante che il club sia stato messo in sicurezza al momento, poi è ovvio che il club dovrà affrontare numerose sfide, non ultimo quello appunto di risanare il debito di Oaktree“.