Calciomercato Inter, Skriniar via gratis e colpaccio Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:27

Il difensore può lasciare Milano in estate senza far incassare nulla al club nerazzurro. I bianconeri pronti al super affare

Antonio Rudiger è stato il grande rinforzo per la difesa del Real Madrid. I campioni d’Europa, allenati da Carlo Ancelotti, hanno battuto la concorrenza di mezza Europa, tra cui quella della Juventus, per mettere le mani sul tedesco, che ha visto scadere il proprio contratto con il Chelsea lo scorso 30 giugno.

Inter: Skriniar al Real, Rudiger alla Juve
Milan Skriniar ©LaPresse

Un affare del quale i blancos non sembrano del tutto soddisfatti. E’ questa la notizia che trapela in Spagna. Rudiger in Inghilterra era un titolare inamovibile; lo stesso non si può dire con il Real Madrid, dove in sei partite di Liga ne ha giocate solamente tre per intero. Nelle altre tre è sceso in campo rispettivamente, per 21, 1 e 16 minuti

Una situazione questa, come riporta ‘DiarioGol‘, che non piace per nulla al giocatore: l’agente del tedesco – si legge – avrebbe chiesto a Florentino Perez un incontro per risolvere questa situazione. Il contratto del tedesco è ancora, chiaramente, lungo (scadenza 30 giugno 2026) ma adesso non è da escludere una sua partenza la prossima estate. Diversi club stanno monitorando la situazione, ne siamo certi. Tra questi potrebbe esserci anche la Juventus, che in estate sarà chiamata ad acquistare un nuovo centrale, da affiancare a Bremer. Serve un calciatore che possa raccogliere l’eredità di Bonucci e Rudiger appare davvero essere l’uomo giusto. Il tedesco piace da tempo e conosce alla perfezione la Serie A.

Calciomercato Inter, il Real guarda a Skriniar per il dopo Rudiger

Inter: Skriniar al Real, Rudiger alla Juve
Rudiger ©LaPresse

E’ evidente che il Real Madrid prima di vendere Rudiger dovrà avere tra le mani il sostituto. Il portale spagnolo non ha dubbi sul profilo che possa raccogliere l’eredità del tedesco. Florentino Perez si sarebbe già messo in azione e avrebbe puntato Milan Skriniar. Il centrale di proprietà dell‘Inter va in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno. L’accordo per il rinnovo non è ancora stato trovato e un addio a zero si sta facendo sempre più probabile. Il club nerazzurro non ha perso la fiducia di un prolungamento ma il tempo passa e Skriniar è sempre più attratto dai grandi club. Il Psg è pronto a mettere sul piatto 8/9 milioni di euro netti a stagione. Il Real Madrid ora appare intenzionato ad inserirsi e a prendere parte alla corsa al centrale ex Sampdoria.