Calciomercato Juve, colpo di scena: firma inaspettata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:56

Contrariamente alle voci dei mesi scorsi, il centrocampista potrebbe siglare il nuovo accordo con il club

Ripartirà domenica sera dall’Allianz Stadium contro il Bologna il campionato della Juventus. La formazione di Massimiliano Allegri, dopo la clamorosa quanto inaspettata sconfitta rimediata nell’ultimo turno prima della sosta contro il Monza, non può concedersi altri errori.

Calciomercato Juve, Kroos può rinnovare con il Real Madrid
Maurizio Arrivabene ©LaPresse

L’allenatore toscano avrà gli occhi della dirigenza puntati addosso dopo l’inizio di stagione deludente. L’impressione è che, in caso di ennesimo risultato negativo e prestazione non convincente, la giustificazione legata alle tante assenze della squadra non sarà più sufficiente. Al netto dei tanti infortunati, infatti, verrà comunque richiesta una prova all’altezza del blasone del club bianconero.

Va detto che la Juventus sta soffrendo sicuramente l’assenza in mezzo al campo di Paul Pogba. Il centrocampista francese, rientrato a Torino a costo zero dopo la scadenza con il Manchester United, potrebbe però rientrare a ridosso tra ottobre e novembre, giusto in tempo per mettere nelle gambe minuti importanti prima della pausa dei Mondiali.

Un altro campione di livello internazionale in scadenza di contratto nel giugno 2023 seguito da qualche mese dalla Juventus, è Toni Kroos. Poco tempo fa era uscita in Spagna la notizia di un divorzio praticamente certo a fine anno con il Real Madrid, mai smentita né dal club né dallo stesso calciatore. Dalle ultime indiscrezioni circolate, però, non si escludono colpi di scena.

Calciomercato Juve, Kroos può rinnovare con il Real Madrid

Calciomercato Juve, Kroos può rinnovare con il Real Madrid
Toni Kroos ©LaPresse

Obiettivo di lungo corso della Juventus, il centrocampista tedesco in realtà non avrebbe escluso completamente l’ipotesi di un prolungamento del contratto con il Real Madrid. Anzi, stando alle informazioni diffuse dal diario ‘AS’, in casa ‘blanca’ considerano quasi scontato che il calciatore abbia intenzione di rimanere almeno fino al giugno 2024.

Toni Kroos, insieme a Karim Benzema e Luka Modric, rappresenta la vera anima del madridismo. Per Carlo Ancelotti, nonostante il calo fisico evidenziato già nella scorsa stagione, l’ex Bayern Monaco è uno degli imprescindibili all’interno della sua rosa e non ci penserebbe due volte prima di dare il suo via libera al rinnovo.

Se questa ipotesi venisse confermata nelle prossime settimane, la Juventus direbbe una volta per tutte addio al grande sogno Toni Kroos.