Allarme Inter: infortunio in Nazionale e cambio obbligato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:24

Un importante calciatore dell’Inter ha subito un infortunio durante un match con la propria Nazionale, intorno al quarto d’ora di gioco

Giungono cattive notizie in casa Inter. La squadra nerazzurra si sta preparando in vista del rientro in campo, che avverrà precisamente sabato 1 ottobre a partire dalle ore 18:00. Come spesso capita, però, la sosta per le Nazionali porta problematiche non indifferenti sul fronte infortuni.

Allarme Inter: infortunio in Nazionale e cambio obbligato
Simone Inzaghi © LaPresse

Un altro caso del genere si è da poco verificato e stavolta tocca direttamente il perno del centrocampo della ‘Beneamata’ Marcelo Brozovic. Il classe ’92 era impegnato (da titolare) stasera nel match di Nations League tra Austria e Croazia, ma è stato costretto a dare forfait dopo appena 16 minuti di gioco a causa di un problema muscolare. Brozovic ha capito immediatamente come non si trattasse di un qualcosa di superficiale, tant’è che ha allertato immediatamente la panchina chiedendo il cambio.

A prendere il suo posto su indicazione del CT Zlatko Dalic – circa dieci minuti più tardi del pareggio austriaco firmato Baumgartner – è stato Lovro Majer. Il regista ex Dinamo Zagabria si toccava i flessori della coscia sinistra: saranno ovviamente necessari gli esami strumentali, che verranno effettuati tra domani e dopodomani. In caso di stiramento, i tempi di recupero potrebbero essere di almeno 2-3 settimane.

Inter in ansia: infortunio con la Croazia per Brozovic

Allarme Inter: infortunio in Nazionale e cambio obbligato
Marcelo Brozovic © LaPresse

È scattato, dunque, l’allarme dalle parti di Appiano Gentile. Poco male per quanto concerne il big match in campionato contro la Roma di José Mourinho. Brozovic, infatti, avrebbe comunque saltato la grande sfida di San Siro, a causa della squalifica per diffida rimediata nel corso della debacle di Udine. Discorso differente se parliamo, invece, di Champions League. L’Inter dovrà vedersela faccia a faccia col Barcellona martedì 4 ottobre e il tecnico Simone Inzaghi spera ovviamente di poter riavere a disposizione Brozovic in tempo per questa data.

E a seguire, i nerazzurri affronteranno in trasferta il Sassuolo targato Alessio Dionisi. Match senza dubbio meno complicato sulla carta, ma comunque abbastanza impegnativo. Nella scorsa stagione, la squadra lombarda ha dimostrato di non saper reagire al meglio all’assenza del regista croato. Di conseguenza, l’ansia nell’ambiente non è poca, a maggior ragione considerando che il gruppo viene da un periodo tutt’altro che positivo. Non appena ne sapremo di più, vi aggiorneremo sulle condizioni di Brozovic.