Juventus-Jorginho c’è il colpo di scena: cambia di nuovo tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:35

Il centrocampo della Juventus è finito spesso sotto accusa nelle ultime annate ed anche in questo inizio stagione non sembra funzionare particolarmente bene nonostante l’arrivo di Paredes. Tra i centrocampisti spesso accostati ai bianconeri c’è anche Jorginho ma il suo futuro può subire una svolta 

Nel corso dell’ultima campagna acquisti estiva tra entrate ed uscite la Juventus si è mossa parecchio. Dagli arrivi di Pogba (per ora ancora ko) e Paredes alle conferme in organico di Miretti e Fagioli, passando per gli addii di Arthur, Zakaria e Rovella. Un via vai di centrocampisti che per ora non sembra ancora aver pagato completamente i giusti dividendi. La Juventus non rende a dovere ed anche la mediana sembra risentire di un gioco che stenta a decollare.

Jorginho niente Barcellona ma può rinnovare
Allegri ©LaPresse

Proprio in relazione al centrocampo della Juve nelle scorse sessioni si è parlato anche di Jorginho che è uomo mercato da mesi e che al momento ha il contratto in scadenza a giugno 2023. Davanti alla difesa i bianconeri hanno ora Paredes, ma il nome dell’italo-brasiliano viene ciclicamente accostato alla compagine di Torino, che però non è l’unica. Nonostante il calo degli ultimi mesi, Jorginho resta un calciatore interessante e d’esperienza, che spesso viene avvicinato mediaticamente ad altri top club.

Calciomercato Juventus, Jorginho niente Barcellona ma può rinnovare: la situazione

Jorginho niente Barcellona ma può rinnovare
Jorginho ©LaPresse

Nei giorni scorsi Jorginho era stato accostato anche al Barcellona in virtù del possibile addio di Sergio Busquets al termine dell’attuale stagione, con annessa necessità di incamerare in rosa un altro metronomo con quelle caratteristiche.

Il destino del numero 5 del Chelsea è però ancora tutto da definire, nonostante un accordo che per ora va verso la sua conclusione naturale. Non è però detta l’ultima parola per la società inglese. Secondo quanto evidenziato da ‘Relevo’ ad oggi non c’è stato alcun contatto tra Jorginho e il Barcellona. La priorità del regista della Nazionale di Mancini, il cui contratto scade nel 2023, è proprio quella di rinnovare con il Chelsea. Rinnovo che qualora dovesse concretizzarsi spegnerebbe inevitabilmente ogni voce sul calciatore, comprese quelle eventuali sulla stessa Juventus.