L’Inter mette nei guai Maldini: assalto totale a gennaio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Il mercato di Inter e Milan potrebbe intrecciarsi seriamente nei prossimi mesi: dalla Francia l’indiscrezione

Il calciomercato estivo si è chiuso da poche settimane, ma come ammettono sempre anche tutti gli operatori di mercato, non si chiude mai davvero. Una volta terminata la finestra, almeno ufficialmente, partono i colloqui per i rinnovi o anche per continuare discorsi magari solo interrotti e quindi spendibili per gennaio.

pioli inzaghi kalulu skriniar psg calciomercato.it 20220922
Inzaghi e Pioli © LaPresse

E che, in questo caso, potrebbero seriamente condizionare in maniera pesante una big e le sue strategie. Il nome principale è ovviamente quello di Milan Skriniar, che il PSG ha corteggiato in maniera molto insistente per molto tempo. L’Inter non ha mai ceduto, ha sempre sparato alto consapevole del livello del calciatore, della sua importanza e ovviamente della mancanza di alternative dopo che Bremer si è trasferito alla Juventus. I parigini ci hanno provato, hanno alzato l’offerta ma non arrivando alle richieste di Marotta, che sperava in una cifra ‘indecente’. Fino all’ultimo il PSG ci ha provato, facendo anche leva sul fatto che da gennaio – teoricamente – Skriniar è libero di firmare a zero per l’estate 2023 quando scadrà il suo contratto. La situazione è in ballo, ma a osservare interessata è anche il Milan: dalla Francia riportano che il piano B allo slovacco è proprio un rossonero.

Il PSG non molla Skriniar: il piano B è Kalulu

iar inter milan calciomercato.it 20220922
Kalulu © LaPresse

Il PSG guarda di nuovo prepotentemente alla Serie A per rinforzare la sua difesa. Come scrive ‘Mediafoot’, l’obiettivo principale resta Milan Skriniar e anche a gennaio Campos effettuerà un nuovo tentativo. Per averlo subito, quindi formulando un’offerta “difficile da rifiutare per un giocatore a scadenza 2023”. E che l’Inter non è ancora riuscita a rinnovare, anche se la trattativa è in corso. I francesi sanno che comunque non sarà semplice trovare la quadra per l’ex difensore della Sampdoria, per cui hanno già pronto un piano B. E l’alternativa in questione sarebbe Pierre Kalulu, difensore che sta facendo benissimo al Milan e si sta ritagliando il suo spazio anche nella nazionale Under 21.

La sua scalata è stata abbastanza rapida dal suo arrivo in rossonero nel 2020. Dopo un inizio non esaltante, da terzino, ha avuto una crescita esponenziale ed è stato protagonista assoluto dello scudetto, formando una coppia importante con Tomori. L’ex Lione, preso a zero da Maldini e Massara, è in un ottimo momento di forma e continuando così attirerà l’attenzione di diversi club importanti. Tra questi, scrivono in Francia, c’è appunto già il PSG di Campos, che lo starebbe seguendo molto da vicino. Ieri Kalulu ha detto a ‘La Gazzetta dello Sport’: “Se tutto va bene come adesso, che si vince, che gioco da titolare, c’è solo voglia di continuare nel Milan. Ma del contratto ci sarà modo di parlarne con i dirigenti”.