Calciomercato Inter, sacrificio Skriniar: alla Juventus va meglio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:12

Juventus e Inter sono in piena crisi, mancano i risultati e diventa necessario il sacrificio di un big in rosa

Un inizio di stagione terrificante per la Juventus e per l’Inter. I due club sono in piena crisi al momento, faticando sia in campionato che in Champions League. I bianconeri al momento sono quelli messi peggio tra le due squadre, con solo 10 punti conquistati in campionato e zero in Champions League.

Crisi Juventus e Inter, sacrificio necessario: big venduto
Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter ©LaPresse

A rendere la crisi ancora più profonda è arrivata la pesante sconfitta di domenica contro il Monza, che rende sempre più in bilico anche la posizione di Allegri. In casa Inter invece i punti in campionato sono 12, ma almeno in Champions League una vittoria (0-2 in casa del Viktoria Plzen) è arrivata, anche se il girone con Bayern Monaco e Barcellona rimane proibitivo. La crisi dei due club potrebbe portare a decisioni drastiche anche sul calciomercato, col sacrificio di un big. Il verdetto è arrivato nel sondaggio proposto da Calciomercato.it ai propri utenti. Decisione presa.

Juventus e Inter in crisi, un big da sacrificare: scelto Skriniar per l’addio

Crisi Juventus e Inter, sacrificio necessario: big venduto
Sondaggio Calciomercato.it

Serve un cambio di marcia importante sia in casa Juventus che in casa Inter. Entrambe le squadre sono in una crisi profonda di risultati, come testimoniato dalle ultime sconfitte rispettivamente contro Monza e Udinese. Il momento negativo potrebbe portare anche a sacrifici in chiave calciomercato.

Nel sondaggio proposto oggi da Calciomercato.it in cui è stato chiesto “quale big sarebbe maggiormente sacrificabile con i top club europei in agguato” gli utenti hanno votato per il 45,2% Milan Skriniar. Il difensore dell’Inter già in estate è stato vicino all’addio ai nerazzurri con il PSG in agguato e ora sarebbe lui il primo da sacrificare. Il secondo per il sondaggio sarebbe Dusan Vlahovic, che dopo un periodo non positivo con la Juventus ha raccolto il 29,8% dei voti. Terzo il bomber dell’Inter Lautaro Martinez con il 22,8%. Ultimo nel sondaggio con solo il 6,3% dei voti è Federico Chiesa, esterno che i tifosi della Juventus aspettano con ansia dopo l’infortunio e che magari potrà dare quella scossa che attualmente manca ai bianconeri.