Niente Milan: a gennaio torna dal ‘maestro’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06

Torna grande protagonista Hakim Ziyech, accostato nuovamente al Milan la scorsa estate, ma rimasto per ora al Chelsea. Le cose potrebbero cambiare il prossimo inverno 

Hakim Ziyech arrivò al Chelsea dopo le straordinarie annate all’Ajax e con il chiaro compito di provare a ripetersi in un contesto più elevato come quello della Premier League. Del calciatore che incantò Amsterdam si sono visti solamente pochi sprazzi in quel di Londra e il suo nome è quindi stato spesso accostato al mercato in uscita, con anche il Milan di Paolo Maldini spettatore interessato. Nello specifico come raccontato nei mesi scorsi da Calciomercato.itquello del club meneghino è un corteggiamento lungo più di un anno. Una situazione che parte quindi da lontano, con il marocchino di proprietà del Chelsea che non era mai uscito definitivamente dai radar.

Calciomercato Milan, Ziyech il primo acquisto chiesto da ten Hag per gennaio 
Paolo Maldini, dirigente del Milan © LaPresse

Arrivato nell’estate 2020 a Londra come un acquisto di rilievo per circa 40 milioni, Ziyech non ha mai convinto come ai tempi dell’Ajax dove è stato un uomo chiave per la scalata della sorprendente squadra allenata all’epoca da Erik ten Hag. Proprio un ricongiungimento con parte del suo passato potrebbe rappresentare una soluzione da percorrere.

Calciomercato Milan, Ziyech il primo acquisto chiesto da ten Hag per gennaio

Calciomercato Milan, Ziyech il primo acquisto chiesto da ten Hag per gennaio 
Hakim Ziyech in azione © LaPresse

Prima con Lampard e poi con Tuchel, Ziyech non ha trovato la giusta continuità di rendimento, e in questo inizio di stagione ha raccolto appena 169 minuti totali considerando anche il breve regno Potter. Secondo quanto evidenziato da ‘Fichajes.net’ ten Hag potrebbe sfruttare il momento complesso per lanciare un’offensiva utile a ricongiungersi con il calciatore marocchino.

Non è infatti un mistero che il tecnico olandese del Manchester United sarebbe favorevole a questa possibile opportunità di mercato già per gennaio. Il Chelsea nel caso accetterebbe il suo addio a patto che i ‘Red Devils’ mettano sul piatto un’offerta tale da poter chiudere il ritorno di Ziyech alla corte di ten Hag, il suo maestro ai tempi dell’Ajax. In olanda il marocchino fu importantissimo soprattutto nel 2019 con la finale di Champions sfiorata. In totale con i lancieri il fantasista ha messo insieme 165 presenze con 49 gol e 81 assist.