Udinese-Inter, voti e tabellino: Bastoni irriconoscibile, Pereyra incontenibile

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:32

Voti e tabellino di Udinese-Inter, partita della settima giornata di campionato di Serie A. Giornata da dimenticare per Alessandro Bastoni, grande partita di Pereyra

L’Inter non riesce a dare continuità al suo campionato e crolla contro l’Udinese in Serie A. La Beneamata perde con il punteggio di 3-1, nonostante il vantaggio iniziale di Nicolò Barella su punizione.

Udinese-Inter, voti e tabellino: Bastoni irriconoscibile, Pereyra incontenibile
Bastoni ©LaPresse

Dopo il parziale 0-1, gli uomini di Simone Inzaghi si scompongono totalmente sia in difesa sia a centrocampo, tanto da costringere il tecnico nerazzurro a due sostituzioni già al 30esimo minuto. A pareggiare i conti è l’autogol di Milan Skriniar al 22esimo minuto, poi negli ultimi quindici minuti si scatena l’Udinese che completa la rimonta grazie alle reti di Bijol e Arslan. Di seguito tutti i voti della partita e il tabellino.

INTER

Handanovic 6

Skriniar 4,5

Acerbi 5

– De Vrij 4

Bastoni 3,5

– Dimarco 5

Dumfries 5,5

Barella 6,5

Brozovic 5,5

Mkhitaryan 4

– Gagliardini 5

Darmian 5

– D’Ambrosio 5,5

Lautaro Martinez 5,5

Dzeko 5,5

– Correa 5

All. Inzaghi 3

UDINESE 

Silvestri 6

Perez 6

Becao 6,5

Bijol 7

Pereyra 7

– Ehizibue 6,5

Lovric 6,5

– Arslan 7

Walace 6

Makengo 6

– Samardzic 6

Udogie 6

– Ebosse 6

Deulofeu 6,5

Beto 6

– Success 6

All. Sottil 7,5.

ARBITRO: Valeri 5,5.

UDINESE-INTER 3-1
5’ Barella (I), 22’ autogol Skriniar (U), 84’ Bijol (U), 90’+3 Arslan (U)

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Perez, Becao, Bijol; Pereyra (69′ Ehizibue), Lovric (80′ Arslan), Walace, Makengo (60′ Samardzic), Udogie (80’ Ebosse) Deulofeu, Beto (69′ Success). A disposizione: Padelli, Piana, Ebosele, Arslan, Success, Jajalo, Abankwah, Nuytinck, Ehizubue, Ebosse, Samardzic, Nestorovski, Guessand, Pafundi. All. Andrea Sottil.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Acerbi (79′ de Vrij), Bastoni (29′ Dimarco); Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan (29′ Gagliardini), Darmian (67′ D’Ambrosio); Dzeko (67′ Correa), Lautaro. A disposizione: Cordaz, Onana, Gagliardini, De Vrij, Gosens, Correa, Bellanova, Asllani, Dimarco, D’Ambrosio, Carboni, Zanotti. All. Simone Inzaghi.

AMMONIZIONI: 13’ Bastoni (I), 21’ Mkhitaryan (I), 39’ Pereyra (U), 45’+1 Darmian (I), 51’ Udogie (U), 56’ Becao (U), 57’ Brozovic (I)

ARBITRO: Valeri

VAR: Aureliano