Calciomercato, ritorna all’Inter dopo tredici anni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00

Rivoluzione in attacco: il club nerazzurro sfida la Juventus e lo riporta a casa. Ecco il nuovo centravanti per Simone Inzaghi

Ieri il goal non è arrivato solo per questioni di centimetri. Il palo, nel match valevole per la settima giornata di Serie A, tra Bologna ed Empoli, ha fatto sì che Marko Arnautovic non abbia trovato il suo settimo centro stagionale, in campionato, in sette partite.

Calciomercato Inter: sfida alla Juve per Arnautovic
Marotta ©LaPresse

L’inizio, con sei centri, per il centravanti della Nazionale è comunque da considerarsi di altissimo livello. Il giocatore che il prossimo 19 aprile compirà 34 anni sta vivendo un momento davvero fantastico, tanto che i grandi club sono tornati ad osservarlo con estremo interesse.

In estate è stato seguito, inizialmente, dalla Juventus di Massimiliano Allegri. I bianconeri, però, non hanno mai affondato il colpo. Ha provato, invece, a farlo il Manchester United, negli ultimi giorni di mercato. L’affare non è andato in porto ma l’interesse dei top team nei suoi confronti non è cessato. Anzi, questo ottimo inizio ha fatto sì che altre squadre si interessassero a lui.

Anche l’Inter di Beppe Marotta starebbe pensando al calciatore austriaco. I nerazzurri si preparano ad una rivoluzione estiva e vogliono puntare su un attaccante che dia garanzia, in termini di goal, nel massimo campionato. Per il classe 1989 si tratterebbe di un ritorno all’Inter, dopo una breve esperienza nella stagione 2009/2010.

Calciomercato Inter, le alternative ad Arnautovic

Calciomercato Inter: sfida alla Juve per Arnautovic
Arnautovic ©LaPresse

Ma non ci sarebbe solamente Arnautovic sul taccuino dell’Inter. I nerazzurri, come detto, sono alla ricerca di nuovi goal per rafforzare il pacchetto offensivo così si sta tenendo d’occhio anche Beto. Il calciatore dell’Udinese sta facendo davvero bene e la prossima estate potrebbe essere quella della cessione.

I friulani, però, si sa, sono una bottega cara e per il loro bomber vorrebbero attorno ai 30-35 milioni di euro. Una cifra davvero importante, paragonabile a quella che il Borussia Moenchengladbach chiede per Marcus Thuram, vecchio pallino di Beppe Marotta, che in questa stagione ha già segnato sei goal in otto partite.