Lewandowski lo spinge via: il Milan non se lo lascia scappare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:29

Occasione che il Milan vuole sfruttare subito: non è nato il feeling con Lewandowski ed allora l’addio diventa concreto

Primo in campionato, primo in Champions. L’inizio di stagione del Milan è andato, finora, come meglio non poteva. I rossoneri stanno continuando il cammino intrapreso lo scorso anno che ha portato alla vittoria dello scudetto e non vogliono fermarsi.

Lewandowski manda via Torres
Lewandowski © LaPresse

La squadra di Pioli è sicuramente in forma smagliante e gode dell’entusiasmo generato anche dall’arrivo della nuova proprietà. Red Bird si è insediata in maniera ufficiale ed ora i tifosi milanisti, nonostante la linea sia sempre quella della sostenibilità, sognano in grande anche sul mercato.

Lì dove Maldini e Massara hanno dimostrato di saper operare anche con budget ridotto e dove nei prossimi mesi potrebbe esserci anche il grande colpo. Servirà sfruttare l’occasione giusta, magari cogliere a volo qualche opportunità che si dovesse presentare. Ecco allora i riflettori accendersi in casa Barcellona dove l’arrivo di Lewandowski potrebbe aver creato lo spazio per un addio a sorpresa.

Calciomercato Milan, assist Lewandowski: che colpo

Ferran Torres, occasione Milan
Ferran Torres © LaPresse

Il bomber polacco è stato il fiore all’occhiello della campagna trasferimenti del Barça e il suo impatto con il mondo blaugrana è stato dei migliori. Il 34enne è già andato a segno nove volte in sette gare, acquisendo peso non soltanto in campo ma anche nello spogliatoio. Ed allora i suoi consigli sono tenuti in debita considerazione dalla dirigenza e potrebbero portare ad una cessione, mgari in prestito, non messa in conto.

Stando a quanto riferito da ‘elnacional.cat’, infatti, Lewandowski avrebbe fatto presente di non avere un buon feeling calcistico con Ferran Torres. Il polacco non ha posto ultimatum sulla permanenza dell’ex Manchester City, ma certo la presunta incompatibilità tra i due potrebbe avere ripercussioni sul futuro blaugrana del 22enne. Ecco allora che il Milan potrebbe farci un pensierino, magari provando a sfruttare l’occasione per portare in Italia l’esterno offensivo. Ferran Torres ha dalla sua la capacità di giocare in qualsiasi ruolo d’attacco e farebbe al caso di Pioli che, proprio nel reparto offensivo, accusa più di qualche problema. Nome da monitorare quindi con Lewandowski che da bomber potrebbe trasformarsi in assistman… per il Milan.