Champions League, il Milan non sbaglia contro la Dinamo Zagabria: ancora Giroud

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:36

Il Milan non fallisce l’appuntamento con la vittoria e non era affatto cosa scontata. I rossoneri regolano la Dinamo Zagabria a San Siro con il punteggio di 3-1

Il Milan dimostra di essere ancora una volta una squadra matura e pronta per la massima competizione europea, la Champions League che da sempre è habitat naturale dei rossoneri.

Champions League, il Milan non sbaglia contro la Dinamo Zagabria: ancora Giroud
Giroud ©LaPresse

Questa sera, i rossoneri avevano bisogno della vittoria dopo il mezzo passo falso della prima giornata e la vittoria è arrivata. Tre punti saggi, in cui il Diavolo ha dimostrato la sua costanza, anche nei momenti difficili e pur non andando a mille all’ora. La Dinamo Zagabria si dimostra, infatti, fin da subito avversario ostico per fisicità e per la qualità di alcuni dei suoi singoli. La partita, però, si stappa al 45esimo. Rafael Leao viene atterrato in area di rigore, dopo un intervento da dietro, e l’arbitro indica subito il dischetto. Il solito Olivier Giroud, sempre più simbolo di un Milan che è un mix tra esperienza e il talento dei suoi giovani, non sbaglia dagli undici metri.

Champions League, il Milan la chiude nel secondo tempo

Champions League, il Milan non sbaglia contro la Dinamo Zagabria: ancora Giroud
Saelemaekers ©LaPresse

Nella ripresa, la musica non cambia, anzi il Milan parte subito molto forte. I rossoneri trovano subito al raddoppio, al 47esimo, quando Rafael Leao si rende ancora protagonista di una discesa sulla fascia sinistra e serve un assist d’oro ad Alexis Saelemaekers che di testa non sbaglia. Il 2-0 comunque non lascia al sicuro i padroni di casa, dato che, dopo una splendida azione, Orsic accorcia le distanze. Il finale comunque non è al cardiopalma per il Milan, dato che al 77esimo il subentrato Tommaso Pobega, su assist di Theo Hernandez, chiude i giochi. Sono tre punti fondamentali per il Milan che balza in testa alla classifica del girone, in attesa del Salisburgo, impegnato alle 21 contro il Chelsea.

CLASSIFICA GIRONE E: MILAN punti 4, Dinamo Zagabria 3, Salisburgo 1, Chelsea 0.