Emergenza totale, attaccante KO: salta il big match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:24

Altra assenza in attacco a causa di un infortunio: salterà il big match di domenica, tecnico in emergenza

Si preannuncia essere una domenica sera particolarmente calda quella della settima giornata di Serie A. Sono infatti fissati per le 18 e le 20.45 i due match sulla carta più interessanti, visto che le tre prime classificate saranno impegnate in quell’occasione. All’Olimpico, alle 18, va in scena la sfida tra Roma e Atalanta, mentre a San Siro, dopo il fischio finale a Roma, sarà la volta di Milan-Napoli.

Roma-Atalanta, Boga a rischio
Gasperini e Pioli ©ANSA

Per tutte le squadre coinvolte non mancano defezioni. Sia il Milan che il Napoli dovranno infatti rinunciare ai due attaccanti più rappresentativi: Rafael Leao è infatti squalificato mentre Victor Osimhen è infortunato. Entrambi non saranno della partita. Ma dei deficit, però, li ha anche l’Atalanta, che sfiderà la Roma senza Duvan Zapata. Il colombiano rientrerà solo dopo la pausa delle nazionali, ma non sarà il solo assente nelle fila dell’attacco nerazzurro, pronto a sfidare gli uomini di Mourinho con l’obiettivo di restare in vetta alla classifica.

Roma-Atalanta, Boga a rischio forfait

Oltre al numero 91, con tutta probabilità, non sarà della partita neppure Jeremie Boga. Il giocatore ivoriano sta faticando ad imporsi sotto la guida di Gasperini e al momento non è riuscito a trovare molto spazio in queste prime giornate di campionato. A complicare le cose potrebbe essere l’infortunio rimediato nella giornata di ieri. Alla ripresa degli allenamenti, i nerazzurri hanno sfidato a Zingonia il Villa Valle, formazione di Serie D.

Roma-Atalanta, Boga a rischio forfait
Jeremie Boga ©LaPresse

Gli uomini di Gasperini hanno vinto per 7-2 e lo stesso Boga è riuscito ad andare a segno alla mezz’ora del primo tempo. Poco dopo però, riferisce ‘L’Eco di Bergamo’, il numero 10 è stato costretto ad uscire anticipatamente dal campo a causa di un infortunio muscolare. Con tutta probabilità il classe 1997 non rientrerà nell’elenco dei convocati della ‘Dea’ per la trasferta capitolina. Un’ulteriore assenza dunque per Gasperini, che oltre a Zapata dovrà fare a meno anche di lui. Probabile dunque una nuova maglia da titolare per il giovane Hojlund.