Ronaldo ha cambiato idea: accetta l’offerta monstre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:43

Cristiano Ronaldo è stato al centro delle voci di mercato per tutta la scorsa sessione di trasferimenti. Alla fine è rimasto ma i rumors, anche importanti, non mancano 

Per quasi tutta l’estate si è parlato senza sosta del futuro di Cristiano Ronaldo. Il fenomeno portoghese a 37 anni avrebbe voluto lasciare il Manchester United per giocarsi le ultime chance in Champions League, sua competizione dei record.

Nuova offerta monstre per Ronaldo a gennaio
Ronaldo © LaPresse

Nulla da fare però per CR7 che dopo tanti rumors, alcuni riguardanti anche il Napoli e quindi la Serie A, è rimasto ad Old Trafford dove ha intrapreso un nuovo cammino alle dipendenze di Erik ten Hag, che fin qui lo sta considerando come un’alternativa di lusso. Tanta panchina ed una condizione che non decolla per Ronaldo, che ha anche giocato da titolare in Europa League, senza però particolari risultati in una serata da dimenticare. Tutto l’avvio di questa stagione è da rimuovere per CR7 che deve prima di tutto ritrovare la forma migliore per poi provare a dire la sua ai ‘Red Devils’ prima di decidere cosa fare del suo futuro. A tal proposito continuano ad arrivare rumors su eventuali proposte monstre.

Calciomercato, offerta monstre per Cristiano Ronaldo: questa volta potrebbe accettare

Nuova offerta monstre per Ronaldo a gennaio
Ronaldo © LaPresse

Nelle scorse ore dalla testata portoghese ‘CNN Portugal’, era emerso che un club dell’Arabia Saudita sarebbe disposto a offrire al Manchester United una quota per il trasferimento di 30 milioni di euro, con poi uno stipendio mostruoso al calciatore. Se Ronaldo accettasse la proposta dovrebbe ricevere circa 121 milioni di euro annui per due stagioni per un totale di quindi 242 milioni. Un pacchetto che include inoltre una ricca commissione da circa 23 milioni di euro anche per l’agente Jorge Mendes.

Dall’Inghilterra invece il ‘Sun’ afferma che le squadre saudite stanno ancora monitorando la situazione di Ronaldo con il suo contratto che scadrà nel 2023. In particolare Al Hilal e Al Nassr avrebbero anche le risorse per fare una mossa importante per il nazionale portoghese a gennaio.

Nel recente passato lo stesso CR7 avrebbe rifiutato una maxi offerta per lui dall’Arabia Saudita ma come evidenziato dal ‘Mirror’ il centravanti portoghese starebbe riconsiderando l’eventuale proposta.