Inzaghi ‘rivede’ Lukaku: le percentuali sul rientro in campo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:54

L’Inter, dopo il successo con il Torino, si prepara a una nuova intensa settimana: Inzaghi in attesa per il ritorno di Lukaku, le ultime

Un po’ di respiro per l’Inter, che pur soffrendo, contro il Torino, ha ritrovato la vittoria, dopo i ko nel derby con il Milan e contro il Bayern Monaco. Un primo punto di ripartenza per i nerazzurri di Inzaghi, che vivranno adesso un’altra settimana piuttosto importante.

Inzaghi 'rivede' Lukaku: le percentuali sul rientro in campo
Romelu Lukaku © LaPresse

Domani, è già il momento di tornare in campo in Champions League, per la trasferta in casa del Viktoria Plzen. In Repubblica Ceca, gara fondamentale e da non fallire, per provare a tenersi in linea di galleggiamento per il discorso qualificazione. Dalla conquista dei tre punti passeranno molte delle chances dei vice campioni d’Italia di giocarsi il passaggio agli ottavi di finale. Poi, domenica prossima, la trasferta di campionato in casa di una lanciatissima Udinese, reduce da quattro vittorie consecutive e al momento davanti in classifica, dunque avversario assolutamente non semplice e da non sottovalutare. Simone Inzaghi attende risposte importanti dai suoi e intanto vede avvicinarsi il rientro in campo di Romelu Lukaku dopo l’infortunio, o almeno questa è la speranza del tecnico.

Inter, Lukaku spinge per tornare in campo e Inzaghi spera: il punto

Inzaghi 'rivede' Lukaku: le percentuali sul rientro in campo
Romelu Lukaku © LaPresse

La ‘Gazzetta dello Sport’ fa il punto della situazione legata al centravanti. Il giocatore, dopo i consulti medici in Belgio, è tornato ad Appiano Gentile. Già ieri ha svolto lavoro differenziato e il programma prevede che faccia lo stesso oggi e domani. Seguirà un controllo ‘intermedio’ ai flessori della coscia sinistra infortunata, per capire se potrà tornare a lavorare sul campo. In caso di responso positivo, mercoledì primo allenamento in gruppo con i compagni, dopo il rientro di questi ultimi dalla trasferta di Champions. L’intenzione è provare a recuperarlo per la sfida contro l’Udinese. Si deciderà venerdì, se aggregarlo o meno oppure evitare rischi e ritrovarlo dopo la pausa per le nazionali, ad ottobre. Al momento, secondo la ‘rosea’, siamo al di sotto del 50% delle possibilità che sia convocato. Ma da qui a venerdì gli scenari potrebbero cambiare.