Serie A, Bologna-Fiorentina 2-1 | La cronaca del match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Calciomercato.it seguirà in tempo reale Bologna-Fiorentina, prima gara dei rossoblu dopo l’esonero di Mihajlovic

Scosso dall’esonero di Sinisa Mihajlovic, il Bologna torna in campo oggi pomeriggio ospitando la Fiorentina. In attesa dell’insediamento di Thiago Motta, in programma lunedì, sulla panchina del Dall’Ara siederanno Vigiani e Magnani. Ancora a caccia della prima vittoria in campionato (3 pareggi e 2 sconfitte), i felsinei sperano di sfruttare la stanchezza dei Viola, reduci dalle fatiche di Conference League contro il Riga. Il tecnico rossoblu dovrà rinunciare in difesa a Soumaoro, alle prese con una lesione al bicipite femorale.

Diretta Bologna-Fiorentina | Formazioni ufficiali e cronaca
Vincenzo Italiano ©LaPresse

Salutata dai fischi del Franchi al triplice fischio dell’1-1 contro il Riga, la squadra allenata da Vincenzo Italiano non vince dalla prima giornata di campionato contro la Cremonese e ha conquistato appena sei punti in classifica. L’aspetto che maggiormente preoccupa i tifosi gigliati è la difficoltà a trovare la via del gol. C’è da dire, tuttavia, che in questo avvio di Serie A la squadra toscana ha collezionato anche i preziosi pareggi contro Napoli Juventus, all’interno di un calendario non certo in discesa.

Rispetto alla sfida di giovedì, il tecnico viola recupera in difesa Igor, ma dovrà fare ancora a meno di Milenkovic. Gli ospiti potranno contare anche su una tradizione a dir poco favorevole allo stadio ‘Dall’Ara’. L’ultima sconfitta nel “derby dell’Appennino” risale al 26 febbraio del 2013. Da allora, i gigliati hanno collezionato quattro vittorie e quattro pareggi in terra emiliana. Calciomercato.it seguirà la sfida in tempo reale.

Formazioni ufficiali Bologna-Fiorentina

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Posch, Medel, Lucumí; Kasius, Aebischer, Schouten, Cambiaso; Soriano; Barrow, Arnautovic. All. Vigiani

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Dodo, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Barak; Kouamé, Jovic, Sottil. All. Italiano

CLASSIFICA SERIE A: Napoli*, Atalanta* e Milan * 14 punti; Inter* 12; Udinese, Roma e Torino* 10; Juventus 9; Lazio 8; Salernitana, Fiorentina e Sassuolo 6; Verona e Spezia* 5; Empoli 4; Bologna 3; Sampdoria*, Cremonese* e Lecce 2; Monza 0. *una gara in più