Lukaku all’Inter è già finita: sostituto pazzesco a costo zero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:27

Novità importanti in ottica calciomercato Inter. Si allontana la permanenza di Lukaku, ma Marotta ha già in mente il sostituto

Romelu Lukaku scalpita. Attualmente ai box per l’infortunio alla coscia sinistra rimediato dopo la partita contro la Lazio, il centravanti dell’Inter è rientrato dal Belgio dove si è affidato alle cure del fisioterapista Lieven Maesschalck per recuperare in fretta dalla distrazione muscolare al flessore.

Calciomercato Inter, Firmino erede di Lukaku
Romelu Lukaku © LaPresse

Di sicuro Big Rom non sarà a disposizione per la trasferta di martedì in Repubblica Ceca contro il Viktoria Plzen valida per la seconda giornata della fase a gironi di Champions League. Ma l’Inter spera di anticipare il suo ritorno in campo, inizialmente previsto per la sfida contro la Roma in programma il primo ottobre dopo la pausa per le Nazionali, a domenica prossima quando la squadra di Inzaghi sarà di scena sul campo dell’Udinese nel lunch match del settimo turno di Serie A. Nel frattempo tiene banco il futuro del bomber belga, dopo le parole dell’amministratore delegato nerazzurro Beppe Marotta che hanno messo in discussione la sua permanenza ad Appiano Gentile oltre il termine di questa stagione: “Per ora sfruttiamo l’apporto che può darci Lukaku, poi vedremo insieme al Chelsea: è difficile fare dei pronostici oggi”. Non è un mistero che Lukaku sia tornato in nerazzurro con la formula del prestito oneroso per una stagione, non essendo più possibile fare un prestito biennale.

Calciomercato Inter, il post Lukaku può essere Firmino

Calciomercato Inter, Firmino erede di Lukaku
Roberto Firmino © LaPresse

Contestualmente, però, Inter e Chelsea avevano stretto una sorta di gentleman agreement per far restare Lukaku a Milano per un altro anno e rimandare il discorso sul riscatto al 2024, quando il club londinese avrà ammortizzato buona parte del costo del suo cartellino. L’esonero di Tuchel, con cui il centravanti belga non aveva un buon rapporto, ha però sparigliato le carte in tavola e non è detto che in estate non possa tornare a vestire la maglia dei Blues. Di certo Marotta non si farà trovare impreparato e, anzi, starebbe già sondando il calciomercato alla ricerca di un sostituto all’altezza. Per non far rimpiangere Lukaku, l’idea sarebbe quella di puntare su Roberto Firmino, attaccante brasiliano classe 1991 in scadenza di contratto con il Liverpool, che potrebbe quindi arrivare a costo zero. Staremo a vedere.