Inter-Torino 1-0 | Handanovic e Brozovic salvano Inzaghi: vittoria al fotofinish

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:02

Inter-Torino, il resoconto della gara: l’analisi dei 90 minuti del Meazza, che hanno regalato molti spunti interessanti ed una vittoria al fotofinish a Inzaghi

Sulla carta Inter-Torino era una sfida apparentemente agevole per i nerazzurri, a caccia di punti preziosi per ritrovare quelle certezze che le sconfitte contro Milan e Bayern avevano contribuito a minare. Del resto, gli ultimi confronti tra le due compagini lasciavano presagire un ostacolo tutt’altro che semplice per Lautaro e compagni, il cui approccio alla partita ha confermato questo status quo.

Lautaro Martinez ©LaPresse

Dopo la conclusione a botta sicura del bomber argentino, terminato di poco alto sulla traversa, sono stati proprio i granata a salire in cattedra, alzando il pressing e affacciandosi pericolosamente dalle parti di Handanovic in almeno un paio di circostanze nella prima frazione di gioco, con Vlasic sugli scudi. Gli uomini di Juric corrono molto, e riescono ad inaridire le linee di gioco avversarie con un pressing organizzato e sempre coeso, con rapide verticalizzazioni che allungano la la linea dei difensori avversari. Copione che non si schioda neanche all’inizio del secondo tempo, con il rosso prima dato e poi tolto a Sanabria come primo turning point, che avrebbe potuto scrivere un altro finale.

Inter-Torino, Handanovic salva i nerazzurri e Brozovic completa l’opera

Inter-Torino, successo nel finale
Handanovic ©LaPresse

La gara si decide quindi tutta in un finale concitato in cui Handanovic risulta fondamentale in un paio di circostanze in serie soprattutto su Vlasic e Radonjic. Alla fine viene però premiato Simone Inzaghi che tra i centrocampisti lascia in campo solamente Brozovic e Barella rispetto alla formazione iniziale e sono proprio loro a confezionare il gol vittoria all’89’. Cross perfetto dalla trequarti dell’italiano per l’inserimento in zampata del croato che batte Milinkovic-Savic.

Inter Torino 1-0: il tabellino

Reti: 89′ Brozovic

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Dimarco (77′ Bellanova); Dumfries (69′ Bastoni), Barella, Brozovic, Calhanoglu (77′ Mkhitaryan), Darmian (85′ Gosens); Martinez, Dzeko (69′ Correa). A disposizione: Cordaz, Onana, Gagliardini, Asllani, Acerbi, D’Ambrosio, Carboni. Allenatore: S. Inzaghi

Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Rodriguez (77′ Zima); Lazaro (90′ Singo), Lukic, Linetty (69′ Ilkhan), Vojvoda; Seck (69′ Radonjic), Vlasic; Sanabria (90′ Pellegri). A disposizione: Fiorenza, Gemello, Bayeye, Schuurs, Karamoh, Pellegri, Singo, Adopo, Aina, Garbett. Allenatore: Paro.

AMMONITI: Sanabria, Brozovic, Lautaro

CLASSIFICA SERIE A: Napoli* 14 punti; Atalanta 13; Inter* 12, Milan 11; Udinese, Roma e Torino* 10; Juventus 9; Lazio 8; Salernitana, Fiorentina e Sassuolo 6; Verona e Spezia* 5; Empoli 4; Bologna 3; Sampdoria e Lecce 2; Cremonese 1; Monza 0.

*una gara in più