Ingaggio più alto rispetto al Milan: la Juventus vuole Leao

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:42

Clamorosa indiscrezione che arriva dalla Spagna: la Juventus sarebbe pronta a farsi avanti per Rafael Leao

Krunic e Tonali hanno rinnovato, per Bennacer si tratta, ma il vero nodo in casa Milan è quello che riguarda Rafael Leao. L’attaccante portoghese è in scadenza nel 2024 e chiede un importante adeguamento dell’ingaggio per prolungare il suo contratto.

Calciomercato Milan, Juventus su Leao
Leao © LaPresse

Una situazione che Maldini e Massara hanno intenzione di affrontare il prima possibile, anche perché sul 22enne di Almada impazzano le voci di mercato. In estate l’ex Sporting è stato corteggiato dal Chelsea che non è arrivato però a offrire la cifra richiesta dalla società rossonera per iniziare a intavolare una trattativa. Altamente probabile però che, senza una fumata bianca sul fronte rinnovo, da qui a qualche settimana di club pronti a farsi avanti per Leao ce ne siano numerosi. Di questo parlano anche in Spagna che lanciano una clamorosa indiscrezione: tra le pretendenti al talento portoghese ci sarebbe anche la Juventus.

Calciomercato Milan, la Juventus vuole Leao

Leao alla Juventus: indiscrezione dalla Spagna
Leao © LaPresse

Proprio così, i bianconeri starebbero seguendo l’evolversi della situazione Leao e sarebbero pronti a strapparlo al Milan per portarlo a Torino. Una possibilità resa più concreta, secondo quanto riferisce ‘fichajes.net’, dal fatto che la Juve avrebbe la possibilità di garantire un ingaggio più alto rispetto a quello che i rossoneri potrebbero offrire.

Una ipotesi complicata da realizzarsi, anche perché in caso di addio a Milanello sarebbero pronte diverse big europee per farsi avanti. Lo stesso portale spagnolo ne indica altre tre: si tratta del Barcellona, del Real Madrid e del Manchester United. Tutte società che non avrebbero particolari problemi a ricoprire d’oro il calciatore, proponendogli un ingaggio migliore dei due club italiani.

Per Leao comunque il futuro è tutto da scrivere con il Milan che non ha alcuna intenzione di rinunciare alla possibilità di trovare un accordo con Leao per il rinnovo di contratto. Dall’altro parte, una trattativa prolungata potrebbe stuzzicare ulteriormente gli appetiti dei club interessati al calciatore, consapevoli – Juventus compresa – che servirà un’offerta faraonica per convincere il club rossonero e il portoghese.