“Prima che sia troppo tardi”. Game over Inzaghi, ecco il sostituto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:00

Calciomercato Inter, il Ko contro il Bayern Monaco aggrava la posizione di Simone Inzaghi: rivelazione a sorpresa.

La sconfitta patita contro il Bayern Monaco ha contribuito a mettere a nudo tutte le fragilità di una squadra che comunque ha dovuto sfidare una delle più autorevoli candidate alla vittoria finale. L’Inter esce con le ossa rotte, ma non ridimensionata, dal confronto con i bavaresi, che hanno espugnato il “Meazza” con un rotondo 0-2.

"Prima che sia troppo tardi". Game over Inzaghi, ecco il sostituto
Simone Inzaghi ©LaPresse

Il divario tecnico tra le due formazioni è stato comunque evidente: soprattutto nella prima frazione di gioco, Dumfries e compagni hanno riscontrato non poche difficoltà ad uscire dalla propria metà campo, per effetto dello strapotere fisico e della grande qualità degli uomini di Nagelsmann, che hanno avuto il controllo della gara per quasi tutti i 90 minuti. La tecnica di Sané, il tasso qualitativo e quantitativo della mediana bavarese unite alle folate funamboliche degli esterni hanno fatto il resto, mettendo costantemente in apprensione una retroguardia tenuta in piedi per molto tempo da Onana. Inzaghi nel post partita ha provato a minimizzare questo status quo, anche se oggettivamente l’Inter ha fatto troppo poco per provare a portare a casa almeno un punto da una sfida nella quale Dzeko e compagni partivano già da sfavoriti.

Calciomercato Inter, l’annuncio di Ravezzani su Inzaghi e il suo possibile sostituto

"Prima che sia troppo tardi". Game over Inzaghi, ecco il sostituto
Thiago Motta ©LaPresse

I social sono chiaramente in fibrillazione. Tifosi letteralmente scatenati stanno esprimendo tutto il proprio disappunto in merito ad una condotta di gara che sarebbe apparsa estremamente rinunciataria, soprattutto nei primi 45 minuti di gioco. E così, anche Fabio Ravezzani ha espresso il proprio parere in merito alla situazione legata all’ex tecnico della Lazio, fornendo anche l’identikit del suo possibile sostituto. Ecco il contenuto del suo messaggio diffuso sui social: “L’Inter è una squadra spenta con un allenatore che ha perso la bussola e ha litigato con più di un giocatore. Forse è necessario intervenire prima che sia troppo tardi. La soluzione più ragionevole (tattica e stipendio) potrebbe essere Thiago Motta.”