Torino-Lecce, Cairo a sorpresa: “Rissa Juric-Vagnati? È servita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:06

Il presidente del Torino, Urbano Cairo, ha rilasciato alcune dichiarazioni su vari argomenti, dopo la vittoria di misura contro il Lecce

Il Torino rialza immediatamente la testa. La squadra guidata dal condottiero Ivan Juric si è assicurata il bottino pieno contro il Lecce, dopo il tris per mano dell’Atalanta capolista subito lo scorso giovedì nel turno infrasettimanale. A decidere la contesa andata in scena stasera, tra le mura dello Stadio Olimpico di Torino, ci ha pensato Nikola Vlasic, il quale si è inserito in fretta negli schemi dell’allenatore croato.

Torino-Lecce, Cairo a sorpresa: "Rissa Juric-Vagnati? È servita"
Urbano Cairo a Dazn

Durante il post partita, ai microfoni di ‘Dazn’, è intervenuto il presidente Urbano Cairo. Il numero uno dei granata – che alla prossima giornata affronteranno l’Inter a San Siro – si è così espresso, per cominciare, sul positivo inizio di stagione: “Ora dobbiamo stare con i piedi per terra. L’inizio è certamente molto positivo, oltre che meritato. Il mister e il suo staff stanno facendo un lavoro spettacolare da un anno. Oggi la squadra sta rispondendo bene. I nuovo si stanno integrando nella maniera giusta e fisicamente stiamo bene. Abbiamo quasi tutti giocatori nostri, io credo molto nel lavoro che stiamo portando avanti“.

GIOVANI:Il mister con loro può essere ancora più d’impatto. Seck è un esempio. Comunque restiamo con i piedi per terra, perché il campionato è ancora molto lungo. Ma l’inizio è sicuramente positivo”.

RISSA JURIC-VAGNATI:È servita sicuramente. Sono due persone che tengono moltissimo alla loro attività. Hanno avuto un confronto vivace. Io non sono neanche intervenuto, perché non c’era bisogno. La collaborazione tra di loro poi è aumentata molto di più, quindi queste cose possono anche aiutare. Alla fine si è risolto tutto naturalmente”.

INFORTUNIO POGBA:È un peccato che si sia infortunato così. Mi dispiace, penso che perderà i Mondiali. Sono dispiaciuto davvero”.

Torino-Lecce, Cairo su Vlasic: “Preso un giocatore spettacolare”

Torino-Lecce, Cairo a sorpresa: "Rissa Juric-Vagnati? È servita"
Urbano Cairo © LaPresse

VLASIC:Se gli ho dato indicazioni? Indicazioni io non ne do. Questo lo fa il mister che è molto bravo. Vlasic non lo conoscevo, è merito di Juric e Vagnati. Abbiamo preso un giocatore spettacolare e intelligente”.

BELOTTI:L’ho visto ieri molto motivato e voglioso di far bene. Dopo sette anni ci sta che uno cambi squadra. Gli abbiamo fatto un’offerta anche migliore della Roma, ma aveva voglia di cambiare. Gli faccio un grande in bocca al lupo”.