“Cosa ci fa nel Milan?”: furia dopo la sostituzione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:54

Il Milan non è andato oltre il pareggio contro il Salisburgo: dopo la sostituzione un rossonero va su tutte le furie

Saelemaekers salva il Milan in Austria. Nella prima giornata di Champions League, in casa di Salisburgo i rossoneri riescono a pareggiare 1-1 dopo essere andati in svantaggio.

Calabria infuriato dopo la sostituzione
Stefano Pioli © LaPresse

E’ la rete del belga che risponde al gol di Okafor e consente a Pioli di evitare una sconfitta che avrebbe pesato non poco nel cammino europeo. Prestazione non certo da ricordare quella dei campioni d’Italia che non riescono a riproporre quanto di buono fatto contro l’Inter nel derby disputato sabato scorso.

Una situazione che ha riguardato un po’ tutti i calciatori scesi in campo: dal nuovo acquisto De Ketelaere al capitano Davide Calabria. Proprio il terzino del Milan è stato protagonista di un episodio che non è passato inosservato.

Salisburgo-Milan, furia Calabria: cosa è accaduto

Calabria arrabbiato dopo la sostituzione
Calabria © LaPresse

Al 57esimo minuto della partita, Pioli ha deciso di mandare in campo il nuovo acquisto Dest, togliendo proprio Calabria. Una sostituzione non gradita dal capitano del Milan che ha mostrato in maniera abbastanza evidente il suo disappunto.

Una reazione che ha fatto molto discutere sui social dove tanti tifosi del Milan hanno evidenziato il fatto che il terzino, da capitano rossonero, avrebbe dovuto trattenere la sua insoddisfazione per il cambio e dare l’esempio.

“Ma perché si è arrabbiato Calabria?” si chiede un sostenitore milanista ed un altro sentenzia: “Calabria impresentabile da sempre. Cosa ci fa nel Milan?” In generale i tifosi sono stupiti per l’arrabbiatura del terzino destro dopo la sostituzione chiamata da Pioli e c’è anche chi non manca di sottolineare che il nuovo entrato Dest ha fatto in pochi minuti molto di più di quanto fatto proprio da Calabria durante l’intera partita.