Ansia durante Torino-Lecce: vista compromessa e cambio obbligato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:18

Durante il finale di primo tempo della gara di Serie A tra Torino e Lecce, si è infortunato un calciatore giallorosso: vista compromessa

Il quinto turno del campionato di Serie A sta per giungere al termine. Quest’oggi sono andate in scena le gare Monza-Atalanta e Salernitana-Empoli. La compagine bergamasca si è portata nuovamente a casa i tre punti (per la terza volta consecutiva). La ‘Dea’, dunque, si è ripresa la vetta della classifica a quota 13 punti in solitudine stavolta, approfittando del crollo della Roma alla Dacia Arena contro la coriacea Udinese di Andrea Sottil.

Ansia durante Torino-Lecce: vista compromessa e cambio obbligato
Marco Baroni © LaPresse

In questi minuti, invece, si stanno affrontando Torino e Lecce allo Stadio Olimpico di Torino. La squadra targata Ivan Juric è partita molto bene in campionato, nonostante un mercato assai turbolento soprattutto nella parte iniziale, con non poca tensione nell’ambiente. Il Lecce, quantomeno a livello di prestazioni, ha fatto capire finora di poter dire la sua nella massima serie italiana e lo dimostra ampiamente il punto d’oro ottenuto al Diego Armando Maradona con il Napoli. Al momento, però, la truppa granata sta avendo la meglio sui giallorossi. Decide per adesso il gol siglato da Nikola Vlasic su assist di Mergim Vojvoda, al minuto della 40 della prima frazione di gioco. Gran palla in profondità dell’albanese per il trequartista (in passato cercato pure dal Milan). Vlasic, dall’altezza del dischetto, incrocia il sinistro e batte Falcone.

Torino-Lecce, duro colpo al volto per Di Francesco: cambio obbligato con Oudin

Ansia durante Torino-Lecce: vista compromessa e cambio obbligato
Federico Di Francesco © LaPresse

Oltre al danno anche la beffa per il Lecce e Marco Baroni. Poco dopo, infatti, l’esterno dei salentini Federico Di Francesco è costretto ad uscire dal campo a causa di un duro colpo ricevuto al volto. All’ex Bologna e Spal, tra le altre, si è gonfiato moltissimo lo zigomo, il che ha compromesso la vista del calciatore, oltre a procuragli un leggero mal di testa. Di conseguenza, mister Baroni ha dovuto sostituirlo poi all’intervallo, prima che cominciasse la ripresa. Al posto di Di Francesco è entrato Remi Oudin. La speranza del Lecce è che non si tratti di nulla di grave ovviamente, ma per saperne di più Di Francesci dovrò sottoporsi a degli esami strumentali, in modo da capire in maniera più approfondita l’entità dell’infortunio.