Colpo di scena su Zakaria: le nuove cifre dell’affare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:59

Arrivano nuove rivelazioni sull’operazione che ha portato Zakaria in prestito al Chelsea: ecco quanto può ricavarci la Juventus

Il mercato estivo, negli ultimi giorni prima della chiusura, ha riservato qualche sorpresa qualche sorpresa in casa Juventus: in particolare, le uscite di Zakaria Arthur in direzione Premier League. Proprio in questo senso, arrivano delle importanti novità sulle cifre delle operazioni.

Affare, ma non troppo: nuove rivelazioni sul trasferimento di Zakaria
Vlaovhic e Zakaria©LaPresse

Massimiliano Allegri voleva una rosa cucita su misura delle proprie idee e la dirigenza bianconera lo ha accontentato in tutto e per tutto. A centrocampo hanno salutato profili meno graditi al tecnico livornese, e sono arrivati due giocatori estremamente adatti al suo credo: Paul Pogba e Leandro Paredes. Proprio per portare a Torino l’argentino, la ‘Vecchia Signora’ ha forzato la mano per le uscite di Arthur e Zakaria, rispettivamente a Liverpool Chelsea. Negli ultimi giorni sono uscite nuove informazioni sul trasferimento dello svizzero in Premier League.

Calciomercato Juventus, per Zakaria sorride anche il Gladbach | Nuove rivelazioni sull’affare

Calciomercato Juventus, per Zakaria sorride anche il Gladbach | Nuove rivelazioni sull'affare
Denis Zakaria©LaPresse

La dirigenza della Juventus ha, giustamente, ricevuto molti complimenti per essere riuscita a trovare una soluzione in uscita a quei giocatori che non ricoprivano un ruolo centrale nel progetto tecnico di Massimiliano Allegri. Tra questi, ha sorpreso sopratutto l’uscita di Denis Zakaria. Lo svizzero è arrivato a Torino lo scorso gennaio, insieme a Dusan Vlahovic, e a sei mesi di distanza è diventato già un elemento di cui poter fare a meno.

I bianconeri hanno ceduto Zakaria in prestito al Chelsea per 3 milioni più uno di bonus, con un diritto di riscatto fissato a 28 milioni di euro. In caso di riscatto, considerando che lo svizzero è arrivato a Torino per una cifra complessiva di circa 8 milioni di euro, la Juventus registrerebbe a bilancio una notevole plusvalenza. In questo senso, però, arrivano delle novità importanti da tenere a mente.

Secondo quanto riportato dalla ‘Bild’, però, nel suo acquisto dal Borussia Monchengladbach sarebbe presente anche una percentuale sulla futura rivendita pari al 20% in favore del club tedesco. Un fattore che ridurrebbe in maniera significativa l’entrata economica per i bianconeri. Non che l’operazione, alla luce di questa futura rivendita, sia da valutare in maniera negativa, ma certamente aiuta ad avere un quadro più chiaro sulla possibile plusvalenza che registrerebbe la Juventus.