Pioli esalta e blinda Leao: l’annuncio dopo Milan-Inter in confereza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:10

Le parole in conferenza stampa del tecnico rossonero dopo la vittoria della sua squadra contro i nerazzurri

Il Milan vince il derby grazie ad uno strepitoso Rafael Leao. Stefano Pioli non può che essere soddisfatto della prestazione della sua squadra, che ha reagito allo svantaggio iniziale.

Stefano Pioli, allenatore del Milan © LaPresse

Il tecnico, intervenuto in conferenza stampa, ha mostrato tutta la sua gioia, per il grande successo ottenuto: “Sono felice per il risultato e sono felice di allenare questa squadra – esordisce Pioli -, vedo i miei giocatori impegnarsi, dare tutto, questo non può che rendermi orgoglioso”

Squadra giovane – “Smetterei di chiamarci così – siamo una squadra consapevole e matura. Per 70 minuti è stata una partita bellissima, abbiamo giocato veramente bene da squadra forte; poi si è pensato che la partita fosse finita… bisogna imparare da questi errori”

Milan-Inter, Pioli sul futuro di Leao: “La volontà vuole proporre il rinnovo”

Rafael Leao, attaccante del Milan © LaPresse

Testa a martedì – “Mi aspetto un campionato molto difficile ed equilibrato. Testa martedì: i ragazzi non hanno ancora visionato il Salisburgo, io sì ed è importante iniziare bene in Champions League”.

Cambi tardivi – “Forse li ho fatto un po’ in ritardo, Tonali e Calabria erano molto stanchi. Abbiamo vinto anche altri derby, ma questa è stata la miglior prestazione; negli altri sembravamo sempre un po’ in difficoltà, ma oggi no e lo dirò ai miei giocatori”.

Rinnovo Leao – “Non sono cose che decido io, ma credo che la volontà del club sia quella di proporre il rinnovo. Leao ha degli atteggiamenti bellissimi, sa che è stato dotato di talento. Poi per il contratto chi di dovere farà quello che deve fare”