Inzaghi preoccupato: “C’è stato un blackout ma meritavamo il pari “

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30

Le parole in conferenza stampa del tecnico nerazzurro, dopo il ko della sua squadra nel derby contro il Milan

Va al Milan il derby di Milano. L’Inter, passata in vantaggio, si fa rimontare da Leao e Giroud. Troppi errori difensivi per gli uomini di Simone Inzaghi.

Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter © LaPresse

Male i tre centrali, che non riescono a contrastare gli attaccanti rossoneri. Il tecnico dei nerazzurri ha così commentato, in conferenza stampa, la prestazione della squadra: “I primi 25 minuti abbiamo giocato alla pari. Dopo il pari c’è stato un blackout che non è permesso in questo tipo di partite. Nel finale c’è stata un’ultima mezzora buona, avremmo meritato il pareggio. Maignan ha fatto grandi interventi, ma non mi basta… vorrei capire i motivi di questi momenti”.

Inzaghi preoccupato – “Dispiace avere regalato due gol, noi invece abbiamo faticato a segnarli. Sul secondo e terzo abbiamo sbagliato letture individuali. C’è delusione, come è giusto che sia; abbiamo perso una partita che vale tanto per tutti. Dopo 5 gare, con quasi due mesi di allenamento, mi aspettavo di più perché siamo gli stessi dell’anno scorso”.

Testa alla Champions – “Giocando tra 3 giorni qualcosa dovrò cambiare. Serve capire e parlare con la squadra, quei 25′ ci sono costati un derby. L’ultima mezzora avremmo meritato il pari”.