Calciomercato Inter, cessione Calhanoglu al fotofinish

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:28

Possibile assalto in casa Inter in queste ultime ore di mercato: Inzaghi rischia di perdere una pedina chiave

Oltre 100 milioni spesi sul mercato, ma la cifra potrebbe quasi raddoppiare. Tra i club più ‘spendaccioni’ d’Europa c’è certamente il Newcastle. Il club inglese, complice anche la nuova proprietà saudita e la grande capacità economica, ha investito enormemente in particolare per Botman in difesa e Isak in attacco. Ora l’obiettivo è però un innesto di rilievo in mediana.

Inter, il Newcastle pensa a Calhanoglu
Simone Inzaghi © LaPresse

Uno dei nomi maggiormente accostati al Newcastle è quello di Lucas Paqueta. Il brasiliano però è da ieri sera è ufficialmente un giocatore del West Ham. Gli ‘Hammers’ sono riusciti a strappare il fantasista brasiliano al Lione per una cifra complessiva vicina ai 60 milioni di euro bonus compresi. A questo punto il Newcastle dovrà sondare il terreno per regalare ad Eddie Howe un’alternativa di livello al nazionale verdeoro.

Calciomercato Inter, perso Paqueta il Newcastle pensa a Calhanoglu

Chissà che quell’alternativa non possa portare in Serie A. Come infatti riferisce ‘Interlive’, un’idea porta infatti in casa Inter e più precisamente ad Hakan Calhanoglu. Il turco è un giocatore molto importante nello scacchiere di Inzaghi, ma nessuno in casa Inter risulta essere incedibile e di fronte ad un’offerta ritenuta congrua, chiunque potrebbe partire. Una cessione di Hakan Calhanoglu potrebbe inoltre portare un’importante plusvalenza nelle casse del club meneghino.

Inter, il Newcastle può fiondarsi su Calhanoglu
Calhanoglu ©LaPresse

Il turco, oltre ai ‘Magpies’, piace in Bundesliga, ma rispetto alle società tedesche il Newcastle può disporre, appunto, di una notevole forza economica che potrebbe convincere la dirigenza nerazzurra. Certo una cessione a così poche ore dalla fine del mercato rischierebbe di complicare e non poco i piani interisti. Sarebbe poi infatti necessario trovare una valida alternativa al turco da regalare a Simone Inzaghi. Vero che dal mercato è arrivato Mkhitaryan dalla Roma a costo zero, ma con così tante competizioni da giocare un nuovo innesto in mediana risulterebbe davvero necessario. Al momento quella degli inglesi è un’idea, vedremo se nelle prossime ore l’affare potrebbe trasformarsi in qualcosa di più concreto con una clamorosa cessione al fotofinish oppure se l’ex Milan resterà alla corte di Inzaghi.