“Sarà a Londra”: Leao-Chelsea, sta succedendo adesso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 6:29

Impazzano le voci sul calciomercato con il Chelsea pronto a fare follie per Leao: ed intanto arriva il sorteggio Champions

Scherzi del destino, incroci che sembrano creati appositamente. Metti un giorno di agosto, con il mercato che impazza e il sorteggio Champions pronto a dire la sua.

Leao
Leao © LaPresse

Proprio quando non si parla d’altro che del futuro di Leao e del forte interesse del Chelsea che sarebbe pronto a presentare una proposta da oltre cento milioni di euro, arriva l’accoppiamento tra il Milan e i Blues. L’attaccante portoghese, almeno per una volta in stagione giocherà allo ‘Stamford Bridge’ e questo basta per fare impazzire i commenti.

Il sorteggio Champions ha acceso la fantasia dei tifosi che su Twitter hanno commentato con ironia l’esito dell’urna di Istanbul. Sarà Milan contro Chelsea in un girone che vede la presenza anche di Salisburgo e Dinamo Zagabria. Un girone sicuramente abbordabile per i rossoneri con l’affascinante incrocio con la squadra di Tuchel che non è passato inosservato.

Calciomercato Milan, Leao e il Chelsea: “Giocherà da ex”

Milan
Il Milan al sorteggio Champions © LaPresse

Dopo l’accoppiamento Champions, su Twitter si sono scatenati i tifosi, sia quelli del Milan che quelli del Chelsea. Protagonista assoluto è stato Leao, conteso da entrambe le fazioni. In particolare tra i rossoneri c’è chi vede Leao già in campo con la squadra inglese per la prima volta da avversario dei campioni d’Italia.

“Leao che torna a San Siro da avversario è una bellissima storia di calcio e di vita” twitta un utente ed un altro chiede suggerimenti per fermare il portoghese nella sfida Champions. Ma c’è anche chi, sponda Milan, non crede ad una cessione di Leao negli ultimi giorni di mercato e auspica una grande prestazione del MVP della Serie A 2021/2022: “Alla fine Leao andrà davvero a Londra. E segnerà anche”. Con tanto di emoticon rosse e nere che chiariscono al meglio il suo pensiero.

Ecco alcuni tweet su Leao e l’incrocio Champions tra Chelsea e Milan: