Colpo di scena Hakimi: accordo lampo ad una condizione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:56

Calciomercato, il futuro di Hakimi continua a tenere banco: le ultime novità che trapelano dall’Inghilterra su un possibile assalto per il terzino.

A pochi giorni dalla chiusura ufficiale di una sessione estiva di calciomercato che ha regalato interessanti novità, sono ancora molti gli affari ancora in divenire che potrebbero trovare sbocchi importanti nel corso delle prossime ore.

Calciomercato Hakimi Psg Chelsea
Hakimi ©LaPresse

Molte delle direttrici passeranno inevitabilmente dal Psg, molto attivo sia sul fronte entrate che su quello uscite. Non è un caso che l’affare legato al sempre più probabile approdo di Paredes alla Juventus sia sempre più caldo, e possa essere suggellato a stretto giro di posta sulla base di un’operazione che – prestito compreso – dovrebbe attestarsi sui 15 milioni di euro. Anche l’operazione Keylor Navas sarebbe giunta ad un punto di svolta, con il Napoli pronto ad accoglierlo a stretto giro di posta. Ma non è finita qui. Stando alle ultime indiscrezioni che trapelano sempre più insistentemente dall’Inghilterra, anche il futuro di Hakimi potrebbe serbare novità interessanti, con l’ex terzino dell’Inter che sarebbe finito prepotentemente nel mirino del Chelsea.

Calciomercato, le ultime sul futuro di Hakimi

Calciomercato Hakimi Psg Chelsea
Hakim, Neymari ©LaPresse

I Blues, infatti, oltre a rifarsi “minacciosi” per Leao, avrebbero avviato dei sondaggi esplorativi con il Psg, allo scopo di tastare il terreno per capire l’eventuale fattibilità dell’operazione Hakimi. Affare che comunque si preannuncia molto complicato, non solo per i tempi ristretti in cui dovrebbe concretizzarsi l’operazione, ma anche per la volontà del Psg di non ridimensionare quello che può essere considerato a tutti gli effetti uno degli investimenti più importanti della scorsa campagna acquisti. A suggellare questo status quo ci ha pensato anche il giornalista Dean Jones, che a GiveMeSport ha fatto il punto della situazione, focalizzando la sua attenzione proprio sul futuro del classe ’98. Ecco le sue parole:

“Al momento non c’è stato un blitz del Chelsea per Hakimi, ma se chiaramente il calciatore inizia a parlare con altri club, dà vita ad una situazione da monitorare. Il Chelsea osserverà questo scenario, per vedere se Todd Boehly potrà portare a termine un accordo che Marina (Granovskaia) non è mai riuscito a suggellare.”