Calciomercato Inter e Roma, Conte ribaltato: irruzione a sorpresa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:10

Calciomercato Roma ed Inter, il blitz dalla Germania rischia seriamente di scompaginare le carte in tavola.

A punteggio pieno in Serie A, le manovre di mercato di Roma ed Inter potrebbero incrociarsi nuovamente, dopo che i giallorossi sono riusciti con un colpo di coda a “soffiare” ai nerazzurri Paulo Dybala. L’infortunio accorso da Georginio Wijnaldum, però, ha rivoluzionato le strategie in casa capitolina, con Pinto che potrebbe anche decidere di dirottare il tesoretto inizialmente destinato alla difesa, per il centrocampo.

Calciomercato Roma Chalobah
Antonio Conte ©LaPresse

Tuttavia, non è escluso che fino agli ultimi giorni di questa frenetica sessione estiva di calciomercato la Roma provi a sondare il terreno ala ricerca di quel centrale con il quale implementare una “batteria” di difensori che a partire dalla seconda metà della scorsa stagione ha evidenziato segnali di crescita a dir poco impressionanti. E così non è un caso che Pinto abbia a più riprese sondato il mercato della Premier, come possibile fonte dalla quale attingere: con Eric Bailly accordatosi con il Marsiglia, l’opzione Victor Lindelof non è stata ancora definitivamente scartata, anche se la pista sembrerebbe essersi raffreddata. Tuttavia, i giallorossi sarebbero ancora in corsa per Trevoh Chalobah, profilo attenzionato da vicino anche dall’Inter.

Calciomercato Roma ed Inter, c’è anche il Lipsia su Chalobah: game over Conte

Calciomercato Roma Inter Chalobah
Chalobah ©LaPresse

L’amministratore delegato del club meneghino Beppe Marottache come vi abbiamo rivelato, di fatto ha incassato il sì di Acerbi e della Lazio – continua a tenere aperte altre porte. Una di queste porta dritti al difensore del Chelsea, per il quale anche il Tottenham aveva effettuato dei sondaggi esplorativi allo scopo di tastare il terreno. Secondo quanto riportato dal tabloid britannico Evening Standard, però, nelle ultime ore nella corsa al centrale inglese classe ’99 dei Blues si sarebbe aggiunto anche il Lipsia, desideroso di puntellare il proprio reparto arretrato con un innesto di qualità. Alla luce della volontà del club londinese di imbastire l’operazione sulla base di un prestito secco, il Tottenham sembrerebbe essere tagliato fuori nella contesa per l’ex Lorient, dal momento che gli Spurs avevano espresso il desiderio di concludere l’affare a titolo definitivo.