La Roma torna sul mercato dopo l’infortunio di Wijnaldum: tutti i nomi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05

Calciomercato Roma, l’infortunio accorso a Wijnaldum cambia inevitabilmente le strategie dei giallorossi: ecco i dettagli

Come un fulmine a ciel sereno, la notizia diffusa dalla Roma circa l’infortunio patito da Gini Wijnaldum non può non influenzare le prossime mosse dei giallorossi sul mercato.

Calciomercato Roma Wijnaldum
Wijnaldum ©LaPresse

Chi credeva che Tiago Pinto potesse concludere la campagna acquisti con gli innesti di un vice Abraham – il nome di Belotti continua ad essere quello più caldo, e le parole di Mourinho suffragano tale ipotesi – e di un difensore da inserire in un pacchetto difensivo sempre più consolidato, probabilmente verrà smentito. Il guaio fisico che ha coinvolto Wijnaldum, che ha rimediato la frattura della tibia destra, non può essere trascurato, con i giallorossi che chiaramente saranno costretti a tornare nuovamente sul mercato, a caccia di occasioni. Le prime indiscrezioni, infatti, parlano di uno stop di circa 3 mesi per il centrocampista olandese.

Calciomercato Roma, Wijnaldum KO: le opzioni sul tavolo di Pinto

Calciomercato Roma Zakaria
Denis Zakaria ©LaPresse

Appare piuttosto difficile al momento individuare l’obiettivo per la mediana che verrà attenzionato dalla Roma. Probabile, però, che vengano vagliate piste già monitorate in passato. Ragion per cui, non è escluso un ritorno di fiamma per Davide Frattesi: i neroverdi, però, dopo le partenze di Scamacca e Raspadori non hanno necessità di fare cassa, e presumibilmente continueranno a chiedere quei 30 milioni di euro (da cui detrarre eventualmente la percentuale legata alla futura rivendita che spetta alla Roma) che potrebbe essere “decurtati” con l’inserimento di qualche contropartita tecnica gradita ai neroverdi.

Sul fronte Juventus, poi, i bianconeri potrebbero riaprire il dialogo per Denis Zakaria: la mancata cessione di Rabiot ha rimesso in discussione il futuro dell’elvetico, profilo gradito a Mourinho e il cui costo si aggira sui 20-25 milioni di euro. Chiaramente non è da escludere che a quel punto Cherubini provi a tastare il terreno per Zaniolo, sul quale Mou è stato un pò misterioso in conferenza stampa: impossibile pronosticare l’evolvere della situazione, anche se al momento l’esterno giallorosso è molto vicino alla permanenza. Da non trascurare, poi, un assalto last minute per Makengo, centrocampista dell’Udinese già nel mirino della Roma in passato.

Scenari ed intrecci che dovrebbero interscambiarsi a stretto giro di posta, in questi ultimi giorni di una sessione estiva di calciomercato che si preannunciano assolutamente frenetici in casa giallorossa.