Rottura con il club: ora l’esterno può raggiungere Ten Hag

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04

Con le speranze di prendere Dumfries dall’Inter assai risicate, Ten Hag ha optato per sondare il terreno con un altro esterno, che sarebbe in rotta con il suo club

Tra i grandi obiettivi per la rinascita del Manchester United c’era Denzel Dumfries. L’esterno dell’Inter era uno dei nomi in cima alla lista della spesa di Erik Ten Hag, che però ha visto andare in frantumi i suoi sogni. A poche settimane dal termine del calciomercato, con il solo Dalot nel ruolo e con Wan-Bissaka fuori dal progetto, l’ex tecnico dell’Ajax sembra aver scelto il suo nuovo terzino destro.

Manchester United e Barcellona si contendono Meunier
Erik ten Hag © LaPresse

Stando a quanto riporta la ‘BILD’, il Borussia Dortmund e Thomas Meunier sarebbero ai ferri corti. La clamorosa sconfitta rimediata negli ultimi istanti contro il Werder Brema avrebbe fatto imbestialire il belga, tanto da comunicare a Terzic, allenatore dei gialloneri, il suo desiderio di “andarsene da questo posto”.

Meunier era partito titolare nelle prime due gare di campionato, ma nell’ultima non è sceso in campo ed è rimasto a guardare i compagni per 90 minuti, indizio che può aver fatto di certo piacere ai tifosi dello United che sperano in un suo acquisto.

Manchester United, obiettivo Meunier: la concorrenza è agguerrita

Meunier rompe con il Dortmund: United e Barcellona sulle sue tracce
Thomas Meunier vuole lasciare il Borussia Dortmund © LaPresse

Il trentenne difensore, con ancora due anni di contratto al Dortmund, ha rilasciato dichiarazioni importanti circa i vari club a lui interessati qualche mese fa. “Il Dortmund è già un grande club, ma il Barcellona… è unico. Proprio come il Real Madrid, il Bayern e il Manchester United sono sulla loro strada. In linea di principio non si dice ‘no’ a tali club”.

Il primo rivale dei Red Devils è proprio il Barcellona di Xavi. Meunier è un profilo d’esperienza che piace, pronto ad essere utilizzato anche per far crescere i più giovani e soprattutto un usato sicuro per puntare in alto sin da subito in Europa. La sfida tra Xavi e Ten Hag è partita, vedremo chi riuscirà a spuntarla nelle prossime settimane per Meunier.