CM.IT | Juventus, c’è l’accordo per Milik ma Depay è ancora in corsa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:41

La Juventus deciderà nelle prossime ore il nome del suo nuovo attaccante

Il vice-Vlahovic è una priorità di Massimiliano Allegri e la dirigenza cercherà di metterlo a disposizione del tecnico entro questa settimana. Le valutazioni sono in corso, e i nomi in corsa restano quelli di Memphis Depay e Arkadiusz Milik.

CM.IT | Juventus, c’è l’accordo per Milik ma Depay è ancora in corsa
Milik ©LaPresse

La Juventus prosegue dunque la ricerca di un attaccante, dopo essere partita molto forte in campionato con le tre reti rifilate al Sassuolo. Per qualche settimana, però, dovrà fare a meno di Angel Di Maria a causa dell’infortunio dell’argentino rimediato proprio alla prima giornata. Anche per questa ragione diventa ancor più urgente la ricerca di una prima punta che faccia da alternativa al centravanti serbo.

Dopo aver raggiunto l’intesa con il Barcellona, obbligato a privarsi sia dell’olandese che di Aubameyang per poter iscrivere Koundé, i bianconeri hanno dovuto nuovamente frenare per l’olandese. Il suo entourage ha avanzato nuove pretese e l’intesa raggiunta nelle scorse settimane va rivista. Si tratterebbe di un investimento molto importante (da circa 7 milioni netti a stagione), che impone riflessioni e ha spinto i bianconeri a rivolgere lo sguardo anche altrove.

A nove giorni dalla chiusura del mercato, la pressione aumenta sui dirigenti della Juventus. Ad una campagna acquisti che ha regalato innesti di grande qualità ed esperienza a Massimiliano Allegri, dovrà far seguito in questi ultimi giorni una chiusura brillante dei movimenti in entrata in casa Juve.

Calciomercato Juve, accordo con il Marsiglia per Milik

CM.IT | Juventus, c’è l’accordo per Milik ma Depay è ancora in corsa
Milik ©LaPresse

Dopo i contatti con Arnautovic, blindato dal Bologna, è proseguita senza intoppi la trattativa per il vecchio obiettivo Arkadiusz Milik. Il centravanti polacco conosce piuttosto bene il campionato italiano dopo le stagioni giocate con la maglia del Napoli. Non è la prima volta che il suo nome viene accostato al club bianconero e per caratteristiche può effettivamente risultare un perfetto vice Vlahovic.

La Juve ha già raggiunto l’accordo sia con il polacco che con il Marsiglia, sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto. Il polacco consentirebbe di investire più agilmente anche sul centrocampo (con l’affare Paredes ancora possibile) ma la scelta non è stata ancora presa. I contatti proseguono.