Conference League, la cronaca di Fiorentina-Twente 2-1

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:50

Calciomercato.it vi aggiornerà in tempo reale su Fiorentina-Twente, andata dei preliminari di Conference League

La grande attesa è terminata. Questa sera alle 21, la Fiorentina tornerà a giocare una competizione europea dopo cinque anni di digiuno. Allo stadio “Artemio Franchi”, la squadra viola riceve il Twente nell’andata dei preliminari di Conference League. Dopo il trionfo della Roma dello scorso anno, l’undici allenato da Vincenzo Italiano proverà a tenere in Italia il trofeo, nonostante l’urna dell’UEFA le abbia riservato uno degli avversari più ostici in gara. La vittoria all’ultimo secondo contro la Cremonese rappresenta tuttavia un buon viatico per affrontare al meglio questa partita.

Diretta Fiorentina-Twente: formazioni ufficiali e cronaca Conference League
Vincenzo Italiano ©LaPresse

Uno dei principali avversari dei viola sarà sicuramente la condizione fisica degli avversari. La stagione della squadra olandese, infatti, è iniziata il 4 agosto con il primo turno preliminare di Conference. Da allora, il Twente ha conquistato 4 vittorie (2 in Europa e 2 in Eredivisie), realizzando 11 gol e subendone 3. Nonostante questo avvio sprint, Jans ha messo le mani avanti, riconoscendo la superiorità della Fiorentina e ricordando anche un precedente che lo riguarda.

Quando era allenatore del Groningen, fu eliminato ai rigori in Coppa Uefa nel 2007 dopo due pareggi contro la Viola di Cesare Prandelli. “Ho un conto aperto con loro, pareggiammo due volte, ma alla fine ci eliminarono ai rigori. Avevamo una buona squadra, come lo è il Twente oggi”, le parole del tecnico olandese a ‘ESPN’.

Le formazioni ufficiali di Fiorentina-Twente

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti, Milenković, Nastasić, Biraghi; Duncan, Amrabat, Maleh; Gonzalez, Cabral, Sottil. All. Italiano.

TWENTE (4-3-3): Unnerstall; Brenet, Propper, Pleguezelo, Smal; Zerrouki, Vlap, Sadilek; Rots, Van Wolfswinkel, Misidjan. All. Jans.