L’incubo di Inzaghi prende forma: Skriniar ha dato l’ok

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Confermati tutti i timori che Simone Inzaghi ha palesato durante le ultime interviste in riferimento al mercato dell’Inter

“Il nostro mercato, a parte un centrale, è chiuso sia in entrata che in uscita e penso di non doverne più parlare”. Con queste parole pronunciate durante la conferenza stampa dello scorso venerdì, Simone Inzaghi aveva voluto sia rassicurare i tifosi dell’Inter sul mercato che lanciare quasi un appello alla proprietà.

Calciomercato Inter, il Psg prepara il rilancio per Skriniar
Simone Inzaghi ©LaPresse

L’allenatore nerazzurro è soddisfatto della rosa che è stata puntellata durante l’ultima sessione, ma allo stesso tempo non non sarebbe affatto contento se a due settimane dal termine del calciomercato dovesse partire uno dei suoi big. Un messaggio che ai dirigenti è arrivato forte e chiaro anche nel post-partita di Lecce, quando lo stesso tecnico – in riferimento alle cessioni nerazzurre – ha alzato la voce per punzecchiare la stampa.

In ogni caso, nonostante la pista Paris Saint Germain si sia raffreddata nel corso delle ultime settimane, non è detto che Milan Skriniar rimanga all’Inter al 100%. Al contrario, stando alle ultime indiscrezioni che arrivano dalla Francia, il club parigino non avrebbe ancora gettato la spugna per il centrale slovacco, a maggior ragione dopo essere stato sorpassato dal Chelsea per l’altro grande obiettivo della difesa, Wesley Fofana.

Calciomercato Inter, il Psg prepara il rilancio per Skriniar

Calciomercato Inter, il Psg prepara il rilancio per Skriniar
Milan Skriniar ©LaPresse

A spaventare nuovamente l’Inter, ci ha pensato questa mattina ‘L’Equipe’. Secondo l’autorevole quotidiano francese, il ds Luis Campos non avrebbe infatti accantonato la trattativa, forte del primo sì strappato al difensore nelle scorse settimane per le cifre dell’ingaggio.

I contatti tra i due club non sono scemati del tutto e nei prossimi giorni potrebbe arrivare un nuovo rilancio. Ovviamente il pochissimo tempo rimasto a disposizione è il principale nemico del Paris Saint Germain: l’impressione è che a due settimane dalla chiusura del calciomercato servirà un’offerta davvero irrifiutabile per convincere l’Inter a rinunciare ad un centrale del calibro di Skriniar.

Oltre al tempo che gioca in favore dei nerazzurri, anche la possibile cessione di Casadei in direzione Chelsea – dopo i 20 milioni dal Sassuolo per la cessione di Pinamonti – potrebbe salvare il futuro interista di Skriniar.