Allegri esulta due volte, Juve-Sassuolo ‘sblocca’ l’ultimo colpo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:15

Doppia esultanza per Massimilano Allegri in occasione della rete di Angel Di Maria che ha sbloccato Juventus-Sassuolo

E’ tornata esclusivamente sul campo la concentrazione in casa Juventus, come confermato dall’ottimo primo tempo di questa sera che ha visto i bianconeri avanti di due reti a zero contro il Sassuolo.

Calciomercato Juve, Paredes esulta al gol di Di Maria
Massimiliano Allegri ©LaPresse

La squadra di Massimiliano Allegri ha già lasciato alle spalle le critiche ricevute durante il pre-campionato, affidandosi alla leadership tecnica di uno scatenato Angel Di Maria. L’esterno argentino ha subito dimostrato di poter fare la differenza, annichilendo la difesa del Sassuolo alla primissima presenza nel campionato italiano. Insomma, qualora vi fossero ancora dubbi, ‘El Fideo’ ha fatto capire che per lo scudetto i bianconeri ci sono eccome.

Tra l’altro, va sottolineato che quello della Juventus è un cantiere ancora aperto. Il mercato dei bianconeri non si è infatti chiuso e da qui a fine agosto potrebbero arrivare un paio di nuovi acquisti. In attesa di riaccogliere l’infortunato Pogba, a centrocampo dovrebbe ad esempio arrivare un nuovo innesto. Il profilo che piace alla dirigenza è sempre quello di Leandro Paredes, giunto all’ultimo anno di contratto con il Paris Saint Germain.

Calciomercato Juve, Paredes esulta al gol di Di Maria

Calciomercato Juve, Paredes esulta al gol di Di Maria
Leandro Paredes ©LaPresse

Un assist di mercato lo ha offerto lo stesso Paredes pochi minuti fa su Instagram. Alla splendida rete al volo di Angel Di Maria che ha scavalcato Consigli sbloccando il risultato di Juventus-Sassuolo, il centrocampista argentino ha immediatamente postato una storia taggando e applaudendo la prima rete italiana dell’ex compagno e connazionale.

Prima di sbloccare l’affare con il Paris Saint Germain, la Juventus vorrebbe liberarsi dei due esuberi a centrocampo: Rabiot e Arthur. Il centrocampista francese rimane un obiettivo del Manchester United, mentre sul brasiliano negli ultimi giorni si è complicata la pista Valencia. 

Ad ogni modo, tornando alla storia postata da Paredes, può essere vista come una candidatura a tutti gli effetti per una maglia bianconera. Va ricordato che l’argentino ha raggiunto da tempo un’intesa con la Juventus e sarebbe ben lieto di tornare in Serie A, campionato che lo ha lanciato prima con la maglia dell’Empoli e poi con quella della Roma.