Gli danno tutti i soldi che vuole: mamma e Juventus felici e contenti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:38

La Juventus pronta a sferrare l’assalto decisivo per l’ennesimo colpo sul mercato. Cessione in vista e nuovo acquisto in arrivo per Allegri

La Juventus accoglie Kostic e si appresta a daee l’accelerata decisiva la prossima settimana per Memphis Depay, obiettivo prioritario per completare l’attacco di Allegri in questa sessione estiva della campagna trasferimenti.

Dirigenza Juventus
Dirigenza Juventus ©LaPresse

La dirigenza della Continassa pensa però anche alle uscite, soprattutto nella zona centrale del campo. Arthur e Rabiot non fanno parte del progetto bianconero, con il francese che negli ultimi tempi è stato trattato dal Manchester United. La Juve e i ‘Red Devils’ hanno sostanzialmente trovato già l’intesa per il cartellino del nazionale transalpino e nelle casse della ‘Vecchia Signora’ dovrebbero finire circa 20 milioni di euro, bonus compresi. Ten Hag spinge forte per l’arrivo in quel di Manchester di Rabiot, con lo United in crisi di risultati in questo avvio di stagione e umiliato anche ieri nel match di Premier League in casa del Brentford.

Mancava ancora l’accordo però con l’entourage del giocatore, tra ingaggio (attualmente a Torino percepisce oltre 7 milioni di euro) e la commissione per la mamma-agente Veronique. Intesa che starebbe stata trovata comunque nelle ultime ore, come rivela su Twitter il giornalista Sacha Tavolieri. Il Manchester United avrebbe trovato un principio d’accordo con Rabiot e la fumata bianca per il trasferimento all’Old Trafford dell’ex Paris Saint-Germain sarebbe ormai vicina. Il sodalizio inglese avrebbe così accontentato le richieste della mamma del calciatore francese, che nei giorni scorsi aveva incontrato direttamente a Torino il Ds dei ‘Red Devils’ Murtough.

Calciomercato Juventus, via libera per l’addio di Rabiot: c’è l’accordo col Manchester United

Calciomercato Juventus, i tifosi del Manchester United bocciano Rabiot
Adrien Rabiot ©LaPresse

A questo punto, con la cessione di Rabiot, la Juventus avrebbe il via libera per dare l’assalto decisivo a Leandro Paredes, profilo in cima alla lista di Allegri e della dirigenza per rinforzare il centrocampo bianconero, soprattutto dopo l’infortunio al menisco laterale del ginocchio di Pogba. Per il nazionale argentino ex Roma ed Empoli sarebbe pronto un contratto quadriennale fino al 2026 a 5,5 milioni di euro a stagione, mentre al PSG dovrete andare un assegno tra i 15 e i 20 milioni.