CM.IT | Fabian Ruiz si avvicina al PSG, Navas si complica: il punto in casa Napoli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34

Il Napoli vive un momento decisivo nel mercato: le ultime su Fabian Ruiz, Keylor Navas, Meret, Raspadori e le altre cessioni

Poche parole spese sul mercato quelle da Luciano Spalletti nella conferenza stampa di oggi. Un accenno sulla gestione dei giocatori che possono andar via, poco altro. Anche perché ci sono diverse situazioni sulle quali si ragiona in casa Napoli. Fabian Ruiz e Meret sono i due dossier più scottanti, dopo l’addio di Petagna andato al Monza.

fabian ruiz psg keylor navas raspadori
Fabian Ruiz © LaPresse

Ci saranno, poi, anche da affrontare anche le questioni legate anche a Gaetano, Zerbin ed Ambrosino, oltre ad Adam Ounas. La dirigenza azzurra sta lavorando, in particolare, però, sui primi due fronti. Partiamo da Fabian Ruiz. Secondo le indicazioni ottenute dalla redazione di Calciomercato.it, si registrano novità fronte cessione del centrocampista spagnolo. L’ex Betis ha il contratto in scadenza nel 2023 e il Napoli è risoluto a trovare un accordo per l’addio nei prossimi giorni.

Fabian Ruiz, Keylor Navas e Raspadori: le ultime sul Napoli

keylor navas napoli fabian ruiz napoli
Keylor Navas © LaPresse

Dopo il viaggio di Giuntoli a Parigi, l’accordo tra il Napoli ed il Psg è vicino per un cifra di parte fissa tra i 22 ed i 25 milioni, con la stretta di mano che fa presagire come la chiusura ci sarà. Non è dato sapere se ci sarà la fumata bianca subito dopo Ferragosto oppure ci vorrà più tempo. Si complica, invece, la situazione legata a Keylor Navas. Per l’ingaggio del portiere costaricense si tratta ancora sulla suddivisione dell’ingaggio. Nel Napoli non serpeggia la sicurezza che si possa chiudere. Si lavorerà nei prossimi giorni.

Sempre nel flusso delle informazioni raccolte da Calciomercato.it, Alex Meret non ha offerte. Il Torino sembra essersi sfilato, altri club non si sono palesati. C’è confusione sul destino del portiere, tra rinnovo, panchina in vista ed addio. Sempre in casa Napoli, nelle ultimissime ore si registra una nuova call con il Sassuolo per Giacomo Raspadori: altro passo in avanti fatto, nonostante le parole di Carnevali, dg neroverde. Nei corridoi partenopei, si sente avvicinarsi la possibilità di chiudere l’operazione e soddisfare Spalletti che tanto spinge per avere il classe 2000 alle sue dipendenze.